WEB-160x142.gif

Mercoledì, 23 Ottobre 2019 11:56

Florence Biennale. Premio alla carriera a Elsa Peretti e omaggio a Ferragamo

Scritto da 

Giornata ricca di appuntamenti quella di giovedì 24 ottobre con la cerimonia di consegna del Premio “Leonardo da Vinci”  per il Design alla storica disegnatrice dei gioielli di Tiffany e  (ad memoriam)  a Wanda e Salvatore Ferragamo

Elsa Peretti - Wanda e Salvatore Ferragamo Elsa Peretti - Wanda e Salvatore Ferragamo

FIRENZE - Giovedì 24 ottobre  Florence Biennale sarà visitabile dalle 10 alle 22. Il programma degli appuntamenti inizia alle 12 in punto con la cerimonia di consegna del Premio “Leonardo da Vinci” alla carriera per il Design a Elsa Peretti, storica disegnatrice dei gioielli di Tiffany, fiorentina di nascita. 

Le creazioni Elsa Peretti sono nelle collezioni permanenti di prestigiosi musei, dal British Museum al MET di New York. Parallelamente, la designer intraprende una carriera filantropica: nel 2000 costituisce la Fondazione Nando ed Elsa Peretti, dedicata alla memoria di suo padre, che in 20 anni di attività ha sostenuto più di mille progetti in tutto il mondo erogando oltre 50 milioni di euro. Focus della Fondazione sono la lotta alla povertà, la difesa dei diritti dell’uomo, il sostegno all'istruzione e alla salute, la ricerca medica, la conservazione dell’ambiente e la promozione della cultura. La Fondazione ha sede a Roma e a Barcellona. Una nota curiosa a margine: al momento di supervisionare l’allestimento del suo spazio all’interno di Florence Biennale, Elsa Peretti ha voluto lasciare un messaggio di ringraziamento scritto di suo pugno. Questo il testo: “Firenze, 18-10-2019. Sono nata proprio qui, il primo maggio 1940; per questo motivo, ricevere un riconoscimento alla mia carriera è un onore, un’emozione profonda. Grazie. Elsa Peretti”.

Alle 18, si terrà la cerimonia di consegna del Premio “Leonardo da Vinci” alla carriera (ad memoriam) per il Design a Wanda e Salvatore Ferragamo; per l’occasione sarà presente Leonardo Ferragamo, figlio della coppia. La motivazione del premio fa riferimento alla capacità di Wanda e Salvatore Ferragamo  di “aver saputo fondare e condurre l’omonima azienda con intelligenza e lungimiranza fino alla trasformazione dalla mono-produzione di calzature al mercato del prêt-à-porter e del total look”. 

Tra la lunga lista di  riconoscimenti ottenuti dalla coppia, anche  il “Neiman Marcus Fashion Award” – premio che equivale all’Oscar della moda –  aggiudicato nel 1947. Mentre nel 1995 Sua Maestà la Regina d’Inghilterra le ha conferito il titolo di “Honorary Officer of British Empire (O.B.E.)”. Nel 1997 ha ricevuto dal Presidente della Repubblica Italiana il premio “Qualità Italia” per i risultati commerciali della sua azienda. Nel 2004 è stata insignita dal Presidente della Repubblica Italiana dell’Onorificenza dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, con il titolo di Cavaliere di Gran Croce; nell’ottobre 2006 è stata nominata Presidente d’Onore e nel maggio 2007 ha ricevuto la Laurea Honoris Causa in Belle Arti dal Fashion Institute of Technology (FIT) di New York.

Vademcum

FLORENCE BIENNALE
Mostra Internazionale di Arte Contemporanea + Design
18-27.10.2019
Padiglione Spadolini | Fortezza da Basso | Firenze
Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. +39.055.3249173
www.florencebiennale.org
Facebook:@FLRbiennale
Instagram:@florencebiennale

Ultima modifica il Mercoledì, 23 Ottobre 2019 12:02


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio