WEB-160x142.gif

Martedì, 05 Novembre 2019 11:52

Al Maxxi una rassegna dedicata alla complessa ricerca di Ali Kazma

Scritto da 

Negli spazi della Video gallery, dal 5 al 17 novembre 2019, un focus dedicato all’artista che vive e lavora tra Istanbul e Parigi

Ali Kazma, Safe 2015 Ali Kazma, Safe 2015

ROMA - Il MAXXI dedica una rassegna all’artista internazionale Ali Kazma, la cui complessa ricerca si concentra sul mondo al tempo della globalizzazione. Il focus inaugura martedì 5 novembre alle 18.00 con una conservazione tra l’artista e il Direttore Artistico del MAXXI Hou Hanru e con Maurizio Bortolotti, Chief Curator 6th Land Art biennial of Mongolia 360° e curatore della rassegna al MAXXI.

Kazma parlerà dei suoi lavori, che documentano la condizione umana e la sua maniera di resistere, esistere ed essere al mondo. 

Dagli inizi degli anni 2000, Ali Kazma (Istanbul, 1971) presta molta attenzione alle trasformazioni sociali ed economiche della Turchia moderna, facendosi attento testimone delle contraddizioni tra passato e modernità del paese. In particolare, si è concentrato sui processi di trasformazione della nuova realtà emergente con una serie di video che ne coprono i diversi aspetti.  Successivamente ha spostato la sua attenzione dal processo di cambiamento della realtà turca all'esplorazione di altri contesti in diverse aree del mondo. 

Kazma ha partecipato a biennali, collettive e personali, tra le quali anche la mostra  Istanbul. Passion, Joy, Fury, al MAXXI nel 2015-2016 e la recente retrospettiva che il Jeu de Paume di Parigi ha dedicato agli ultimi dieci anni della sua produzione artistica.  Nel 2013, ha rappresentato la Turchia per la 55. Biennale Arte di Venezia. 

Per la rassegna sono state selezionate due serie di video che vanno dall'esplorazione dell'identità dei luoghi, quasi senza tracce umane, alle storie di singoli umani o gruppi di essi. 

Vademecum

ALI KAZMA. Film Essays 1&2
5 - 17 novembre 2019
Video gallery del MAXXI
ingresso libero fino a esaurimento posti
www.maxxi.art

 

Ultima modifica il Martedì, 05 Novembre 2019 12:06


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio