160x142-picasso.gif

Martedì, 21 Gennaio 2020 09:47

Gallerie dell’Accademia di Venezia. Ciclo di conferenze a cura dell’Associazione Progetto Rialto

Scritto da 

Il programma da gennaio a maggio 2020 per far conoscere il ruolo  e l’importanza che l’insula realtina ha assunto nei secoli per Venezia

VENEZIA - Il mercato di Rialto ha più di mille anni di storia. Le origini della città raccontate dalle antiche cronache si confondono con quelle del mercato. Eppure, oggi le vicende del commercio e dell’industria veneziani (merci, imprenditori, navi, rotte, istituzioni), riassunte ecacemente nel dipinto  con il Miracolo della croce di Vettor Carpaccio, sono poco conosciute dai molti visitatori che frequentano la città e perfino dai suoi cittadini.

Il ciclo di lezioni  intende narrare la storia materiale dei luoghi, degli edifici  mercantili, la geografia dei traci e dei banchieri, la produzione di gioielli e tessuti, lo scambio di pietre preziose, di spezie, di beni e di conoscenze tecniche. In definitiva, si propone di far conoscere il ruolo  e l’importanza che l’insula realtina ha assunto nei secoli per Venezia e per le sue  relazioni con il mondo intero, e si proverà a riflettere su che cosa può essere oggi un importante mercato storico in una città turistica.

Gallerie dell’Accademia di Venezia

Sala conferenze, ore 17

Calendario degli appuntamenti gennaio-maggio 2020

Giovedì 30 gennaio

Donatella Calabi (IUAV)

Di tutto il mondo la più ricchissima parte: l’insula realtina in età moderna

Giovedì 6 febbraio 

Maurice Aymard (EHESS Parigi)

Venezia: un sfida per l'economia del turismo?

Giovedì 13 febbraio

Deborah Howard (Università di Cambridge)

Venezia e i rapporti con il mondo islamico

Giovedì 27 febbraio

Lorenzo Lazzarini (IUAV)

Le pietre dei monumenti veneziani

Giovedì 12 marzo

Gian Maria Varanini (Università di Verona)

Il mercato realtino: una risorsa o un ostacolo per i manufatti della Terraferma?

Giovedì 26 marzo

Wolfgang Wolters (Technische Universität di Berlino)

Capire il luogo. Strumenti e strategie. Ricordi di uno storico dell’arte.

Giovedì 9 aprile

Anna Bellavitis (Università di Rouen)

Un maiale a Carnevale o un marito per la vita?

Donne lavoro economia a Venezia

Giovedì 16 aprile

Elena Svalduz (Università di Padova)

Rialto nella cartografia

Giovedì 23 aprile

Mauro Bondioli

(Ars Nautica – Institute for Maritime Heritage - Croazia)

Iddio la salvi. Archeologia e commercio marittimo veneziano nel Rinascimento

Giovedì 7 maggio

Luciano Pezzolo (Università Ca’ Foscari)

Un mondo di spezie. Venezia e i prodotti esotici

Giovedì 21 maggio

Luca Molà (Università di Warwick) Le arti del lusso a Venezia.

Produzione, imitazione, innovazione

L’ingresso è gratuito a partire dalle ore 16:30, fino ad esaurimento posti

Ultima modifica il Martedì, 21 Gennaio 2020 09:50



250x300Haring.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio