BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Martedì, 14 Aprile 2020 18:34

Bruegel il Vecchio protagonista del secondo appuntamento (virtuale) del progetto "Stay at Home Museum"

Scritto da 

Mercoledì 15 aprile Michel Draguet, direttore dei Musei Reali di Belle Arti del Belgio (KMSKB), svelerà i segreti di uno dei pittori più enigmatici del XVI secolo, di cui il museo di Bruxelles conserva la seconda collezione al mondo

Pieter Bruegel il Vecchio, Il censimento a Betlemme, 1566, Olio su tavola, Bruxelles, Musées Royaux des Beaux-Arts de Belgique Pieter Bruegel il Vecchio, Il censimento a Betlemme, 1566, Olio su tavola, Bruxelles, Musées Royaux des Beaux-Arts de Belgique

BRUXELLES - Dopo l’appuntamento con Jan van Eyck, sarà Pieter Bruegel il Vecchio  il protagonista del secondo episodio del progetto Stay at Home Museum grazie al quale, ogni settimana, gli amanti dell’arte vengono virtualmente condotti da guide d’eccezione tra le sale dei più importanti musei delle Fiandre, alla scoperta del talento dei Maestri Fiamminghi.

Mercoledì 15 aprile Michel Draguet, direttore dei Musei Reali di Belle Arti del Belgio (KMSKB), ci guiderà alla scoperta dei segreti di uno dei pittori più enigmatici del XVI secolo, di cui il museo di Bruxelles conserva la seconda collezione al mondo.

Alla visita col direttore seguirà un momento esclusivo di Questions & Answers aperto a tutti gli utenti.

L'appuntamento con Bruegel è alle 19 del 15 aprile sulla pagina facebook Flemish Masters 2018-2020. Qui è possibile registrarsi.

Ultima modifica il Martedì, 14 Aprile 2020 18:45


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio