Stampa questa pagina
Martedì, 12 Maggio 2020 15:33

Triennale Decameron. Lorenzo Balbi, Direttore Artistico del MAMbo racconta il progetto “Nuovo Forno del Pane”

Scritto da 

Mercoledì 13 maggio, ore 17.00, Balbi dialogherà con Leonardo Caffo, filosofo e tra i curatori del Public Program di Triennale Milano, su questo progetto che prevede una ridefinizione identitaria e strategica del Museo bolognese

Lorenzo Balbi foto Claudio Cazzara Lorenzo Balbi foto Claudio Cazzara

MILANO - Gli appuntamenti di Triennale Decameron il format di Triennale Milano che invita artisti, designer, architetti, intellettuali, musicisti, cantanti, scrittori, registi, giornalisti a sviluppare una personale narrazione, proseguono, mercoledì 13 maggio, con il Direttore Artistico del MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna,  Lorenzo Balbi. 

Balbi (Torino, 1982, vive e lavora a Bologna), in dialogo con Leonardo Caffo, filosofo e tra i curatori del Public Program di Triennale Milano, racconterà il progetto “Nuovo Forno del Pane”, che nasce da una riflessione maturata durante l’emergenza sanitaria mondiale sulla natura delle istituzioni museali pubbliche, sulla loro funzione, sul loro ruolo per le città e le comunità di riferimento. Il progetto prevede una ridefinizione identitaria e strategica del MAMbo attraverso la creazione di un centro di produzione interdisciplinare che trasformerà gli spazi e la funzione della Sala delle Ciminiere del museo: non più spazio espositivo ma spazio di produzione, comunità creativa in cui l'arte diventa pane per la mente e il museo si trasforma in forno, incubatore della creatività, uno spazio che Bologna offre ai suoi artisti per ripartire nell’epoca del post COVID-19. 

Tutte le “novelle” di Triennale Decameron sono trasmesse in diretta sul canale Instagram di Triennale. Tutti i giorni alle 17.00.

Ultima modifica il Martedì, 12 Maggio 2020 15:35
Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)