BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Martedì, 28 Luglio 2020 18:42

Palazzo Sarcinelli di Conegliano. Visite gratuite alla mostra “Il Racconto della montagna"

Scritto da 

Sabato 1 agosto il primo degli appuntamenti con "Conegliano ama l'arte”. Tre le visite previste: alle ore 11, 15.30 e 16.30 senza bisogno di prenotazione

TREVISO - Sabato 1 agosto 2020 si tiene il primo degli appuntamenti con "Conegliano ama l'arte”, l’iniziativa ideata e promossa dal Comune di Conegliano in collaborazione con Civita Tre Venezie per offrire visite guidate gratuite (comprensive del biglietto d'ingresso) alla mostra Il Racconto della montagna nella pittura tra Ottocento e Novecento al Palazzo Sarcinelli di Conegliano. 

Le visite sono accompagnate dalle esperte operatrici museali dell’Associazione Aregoladarte e Astarte Servizi culturali, che permetteranno di approfondire i diversi aspetti dell'esposizione con dovizia di particolari.

Nella giornata di sabato saranno tre le visite: alle  ore 11, 15.30 e 16.30 senza bisogno di prenotazione. 

Il numero massimo consentito di partecipanti per ciascuna visita è di 15 persone (ritrovo presso l'Androne di Palazzo Sarcinelli).

La mostra è un’occasione per immergersi tra le Dolomiti venete e friulane raccontate, lungo il percorso curato da Giandomenico Romanelli e Franca Lugato, attraverso opere di artisti-esploratori quali Ciardi, Pellis, Salviati, Sartorelli, nonché libri, mappe, taccuini, manifesti pubblicitari. Tra le tante curiosità emergono le storie di personaggi straordinari, dall'alpinista trevigiana Irene Pigatti, tra le prime donne a dedicarsi a questa pratica sportiva, allo scrittore, saggista, direttore dell'Ente per il turismo, Giuseppe Mazzotti, fino al triestino Napoleone Cozzi e le sue avventurose scalate con la squadra volante, testimoniate dai suoi taccuini illustrati e presentati in rassegna.

Prosegue, inoltre, la speciale promozione 2x1 con l'arte: chi visita la mostra Il Racconto della montagna conservando il biglietto accede gratuitamente alla rassegna Natura in posa. Capolavori dal Kunsthistorisches Museum di Vienna in dialogo con la fotografia contemporanea, in corso fino al 27 settembre 2020 al Museo Santa Caterina di Treviso. Chi visita prima la rassegna a Treviso ha diritto a un ingresso ridotto alla mostra Il Racconto della montagna al Palazzo Sarcinelli di Conegliano.

Le esposizioni sono aperte dal giovedì alla domenica dalle 11 alle 19 (ultimo ingresso 18.30). Per maggiori info: mostranaturainposa.it

Le modalità di acceso 

L'accesso alla mostra Il Racconto della montagna nella pittura tra Ottocento e Novecento è contingentato, nel rispetto delle attuali norme sulla sicurezza, con alcune prescrizioni, quali l'uso della mascherina, la distanza di sicurezza di almeno 1 metro, l'obbligo di igienizzarsi le mani all'ingresso e all'interno delle sale espositive.

Vademecum

Il Racconto della montagna nella pittura tra Ottocento e Novecento
Palazzo Sarcinelli, Via XX Settembre, 132, Conegliano (TV)
12 giugno > 8 dicembre 2020
Prenotazioni
Call center +39 0438 1932123
prenotazione on line
Orari
dal giovedì alla domenica, dalle 11 alle 19 (ultimo ingresso 18.30)
www.mostramontagna.it

 

Ultima modifica il Martedì, 28 Luglio 2020 18:46


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio