160x142-banksy-palermo.gif

Venerdì, 30 Ottobre 2020 12:58

Gli appuntamenti online di Galleria Campari in occasione della Settimana della Cultura d’Impresa

Scritto da 

Sarà possibile visitare il museo e visionare capolavori della comunicazione e dell’arte del Novecento, come  le opere di Leonetto Cappiello, Fortunato Depero, Guido Crepax, Bruno Munari e molti altri

Restauro spiritello PH. Marco Curatolo Restauro spiritello PH. Marco Curatolo

MILANO - Al via gli appuntamenti virtuali di Galleria Campari dedicati alla Settimana della Cultura d’Impresa (5-20 novembre 2020), la rassegna di eventi promossa da Confindustria per approfondire i temi relativi alla cultura d’impresa giunta quest’anno alla sua diciannovesima edizione. 

Tema della rassegna 2020 è  “CAPITALE ITALIA. La cultura imprenditoriale per la rinascita del Paese”. 

Filo conduttore degli incontri virtuali proposti da Galleria Campari è proprio il ruolo dell’imprenditore come pioniere e innovatore.

Gli incontri virtuali di Galleria Campari permetteranno, come nei mesi scorsi, di continuare a godere della ricchezza delle opere in esposizione in totale sicurezza direttamente dallo schermo del proprio device. Un operatore del museo guiderà, infatti, i visitatori virtuali in diretta attraverso un tour in 3D delle collezioni in alta definizione, un percorso della durata di circa 60 minuti alla scoperta dei tesori artistici e culturali del museo, con la possibilità di interagire con la guida a disposizione per eventuali domande e curiosità. Sarà possibile visitare il museo e visionare capolavori della comunicazione e dell’arte del Novecento, come  le opere di Leonetto Cappiello, Fortunato Depero, Guido Crepax, Bruno Munari e molti altri.

Ad arricchire ulteriormente il palinsesto di appuntamenti si aggiungono due incontri a cura di Alessandra Tibiletti, Restauratrice e Storica dell’Arte. Si approfondirà l’argomento del restauro dei manifesti storici, come Lo Spiritello di Leonetto Cappiello prima dell’esposizione permanente all’interno del Camparino in Galleria a Milano, ma anche delle opere di street art, con il celebre progetto RedVolution, commissionato proprio da Campari per i suoi Headquarters a Sesto San Giovanni.

Torna anche un nuovo appuntamento del progetto “Arte e Mixologia” online. Un percorso guidato a due voci condotto da uno storico dell’arte di Galleria Campari e da un trainer di Campari Academy che, oltre alle opere pubblicitarie, approfondiranno fenomeni come: l’invenzione del Bitter Campari; la nascita dell’aperitivo; la miscelazione futurista; il proibizionismo; il ruolo dei Caffè nella diffusione della cultura; la nascita del cocktail Negroni nel 1919.

il calendario dettagliato:

  • 05 novembre 2020, h. 18: smart tour Galleria Campari 
  • 06 novembre 2020, h. 18: smart tour Galleria Campari
  • 10 novembre 2020, h. 19.30: smart tour Arte e Mixologia, con storico dell’arte e trainer Campari Academy
  • 12 novembre 2020, h. 18: smart tour con Alessandra Tibiletti, Restauratrice e storica dell’arte
  • 13 novembre 2020, h. 18: smart tour Galleria Campari
  • 17 novembre 2020, h. 18: smart tour Galleria Campari 
  • 18 novembre 2020, h. 18: smart tour con Alessandra Tibiletti, Restauratrice e storica dell’arte
  • 19 novembre 2020, h. 18: smart tour Galleria Campari

Per aderire è necessario inviare una richiesta a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per ricevere i dettagli e gli slot disponibili.

Galleria Campari

HQs Campari Group

Viale Antonio Gramsci 161,

Sesto S. Giovanni (MI).

T. 02 62251 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.campari.com

www.camparigroup.com

https://www.facebook.com/galleriacampari/

https://www.instagram.com/galleriacampari/

 

Ultima modifica il Martedì, 03 Novembre 2020 16:46


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio