160x142-banksySarzana.gif

Martedì, 06 Aprile 2021 11:57

Gli archivi d’artista si raccontano. Nuovi appuntamenti online

Scritto da 

AitArt - Associazione Italiana Archivi d’Artista presenta tre nuovi talk con la  Fondazione Carlo Levi, la Fondazione Ottavio e Rosita Missoni e con l’Archivio Franco Vimercati

Ottavio e Rosita Missoni, 1989. Ph. Giuseppe Pino Ottavio e Rosita Missoni, 1989. Ph. Giuseppe Pino

MILANO  - Proseguono gli appuntamenti online del ciclo SUL FILO DELLA MEMORIA. Gli archivi d’artista si raccontano, ideato da AitArt - Associazione Italiana Archivi d’Artista.

Collegandosi alla piattaforma GoToMeeting nelle date del 12 aprile, 10 maggio e 7 giugno 2021 sarà possibile seguire tre nuovi tre talk.

Il primo appuntamento, previsto per lunedì 12 aprile alle ore 18 è con la Fondazione Carlo Levi, fondata nel 1975 per volontà testamentaria dell’artista e riconosciuta come Ente morale nel 1979. Nata per tutelare e valorizzare la figura di Carlo Levi (Torino, 1902 – Roma, 1975), conserva e promuove il suo patrimonio costituito da materiale pittorico e letterario, dichiarato di interesse nazionale con decreto ministeriale e attualmente depositato presso la sede dell’Archivio Centrale dello Stato. L’archivio consente di approfondire la personalità poliedrica di Levi e lo studio della sua figura nell’ambito delle vicende artistiche del XX secolo, testimoniate da una collezione pittorica costituita da circa 800 opere. La fondazione promuove inoltre iniziative culturali (convegni, seminari, esposizioni) ed è impegnata nella pubblicazione di materiali inediti e ristampe. 

L’incontro di lunedì 10 maggio alle ore 18 sarà dedicato alla Fondazione Ottavio e Rosita Missoni, che dal 2008 si occupa di tutelare la firma e l’opera artistica dello stilista Ottavio Missoni (Ragusa di Dalmazia, 1921 – Sumirago, 2013), di cui quest’anno si celebra il centenario dalla nascita, e la creatività applicata al lavoro svolto insieme alla moglie Rosita Jelmini (Golasecca, 1931), che li ha contraddistinti a livello mondiale per lo straordinario successo della storica casa di moda fondata nel 1953 in provincia di Varese. Nell’ambito della sua attività divulgativa, la fondazione organizza mostre, eventi culturali, convegni di studio, ricerche, pubblicazioni, attività didattiche e progetti educativi anche in collaborazione con enti e istituzioni italiani ed internazionali oltre che con organi competenti nel campo del tessile, della moda e dell’arte.    

L’ultimo appuntamento, programmato per lunedì 7 giugno alle ore 18, è con l’Archivio Franco Vimercati, fondato nel 2015 per volere della famiglia dell’artista allo scopo di riordinare e catalogare le opere e occuparsi della loro archiviazione e autenticazione. L’archivio è impegnato anche nella tutela dell’immagine di Franco Vimercati (Milano, 1940 – 2001), tra i più sofisticati fotografi italiani della seconda metà del Novecento, e nella diffusione della conoscenza della sua opera a livello nazionale e internazionale, realizzando e offrendo il proprio sostegno nell’organizzazione di mostre e nella curatela di cataloghi e altre attività culturali. A tal fine, l’Archivio è aperto alla collaborazione con istituzioni pubbliche e private in Italia e all’estero ed è disponibile ad offrire assistenza a studiosi, storici dell’arte e operatori artistici che
vogliano approfondire la figura dell’artista.

Calendario SUL FILO DELLA MEMORIA. Gli archivi d’artista si raccontano:

12 aprile 2021, ore 18 | Fondazione Carlo Levi

10 maggio 2021, ore 18 | Fondazione Ottavio e Rosita Missoni

7 giugno 2021, ore 18 | Archivio Franco Vimercati

Informazioni:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.aitart.it

Ultima modifica il Martedì, 06 Aprile 2021 11:59


300x250-banksySarzana.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio