WEB-160x142.gif

Venerdì, 27 Maggio 2016 12:38

Alla Casa Matha di Ravenna si parla di "The Floating Piers" di Christo

Scritto da 

Lo storico e critico d’arte Paolo Sacchini, che è nato e vive sulle spinde del Lago d'Iseo, illustrerà l'installazione dell'artista che inaugurerà il 18 giugno prossimo

RAVENNA - Alla Casa Matha di Ravenna, venerdì 27 alle ore 17 si terrà un incontro con lo storico e critico d’arte Paolo Sacchini, docente di Storia dell’arte contemporanea presso l’Accademia di Belle Arti di Brescia “SantaGiulia” e collaboratore della Galleria niArt, nel quale Sacchini parlerà dell’installazione The Floating Piers di Christo e Jeanne-Claude, che inaugurerà il 18 giugno prossimo sul Lago d’Iseo (Bs), sulle cui sponde lo storico dell’arte è nato e vive.

The Floating Piers sarà la grande “passerella galleggiante” (lunga, nel complesso, circa 4,5 km e larga 16 m) che per due settimane collegherà la riva bresciana del Lago d’Iseo con due delle tre isole che esso ospita (Montisola – la più grande isola lacustre d’Europa – e la piccola Isola di San Paolo). L’installazione deriva da un progetto elaborato all’inizio degli anni Settanta, l’opera si inserisce all’interno della lunga serie di spettacolari installazioni di dimensioni paesistiche che la coppia di artisti ha inaugurato negli anni Sessanta. L’opera non si esaurisce nella sola dimensione estetica ma coinvolge un orizzonte organizzativo e logistico altrettanto importante.


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio