160x142-haring-proroga.gif

Giovedì, 01 Settembre 2016 11:43

Roma, torna Electric Campfire, il festival di musica elettronica

Scritto da 

All'Accademia tedesca di Villa Massimo si esibiranno Robert Lippok, Atom™, COH aka Ivan Pavlov, Kyoka e i due fondatori Byetone e Alva Noto. Special guest Dorit Chrysler, tutti specialisti di raster-noton, network che riunisce pop, arte e scienza

L'Accademia Tedesca di Villa Massimo, a Roma L'Accademia Tedesca di Villa Massimo, a Roma

Venerdì, 9 settembre 2016, alle ore 20.00, Villa Massimo insieme al Direttore Joachim Blüher inaugurano con electric campfire il nuovo anno accademico dopo la chiusura di otto mesi per la ristrutturazione della Villa. Il festival di musica elettronica, in collaborazione con l’etichetta raster-noton, è arrivato alla sua nona edizione a Villa Massimo. Raster-noton è lieta di festeggiare in quest’occasione il suo ventesimo anniversario a Roma.

Quest’anno a electric campfire si esibiranno Robert Lippok, Atom™, COH aka Ivan Pavlov, Kyoka e i due fondatori Byetone e Alva Noto. Inoltre, la serata prevede anche lo special guest Dorit Chrysler.

Inizialmente, electric campfire veniva organizzato ogni anno come label-party a Chemnitz, la patria della raster-noton.

Le edizioni romane del festival sono la storia di un successo straordinario: dal 2007, l’anno in cui Carsten Nicolai è stato borsista di Villa Massimo, il festival si svolge a Roma e da allora il pubblico continua a crescere. Sul palco di Villa Massimo si sono esibiti artisti come Alva Noto, Byetone, Frank Bretschneider, Robert Lippok, Atom™, Kangding Ray, Senking, Annes-James Chaton, Kyoka, Pomassl, emptyset, Grischa Lichtenberger e molti altri.

raster-noton. archiv für ton und nichtton nasce nel 1999 dalla fusione tra le label Rastermusic e Noton. Uno dei cofondatori è Carsten Nicolai (borsista di Villa Massimo 2007) che come musicista è conosciuto con lo pseudonimo di alva noto. Dalla fondazione fino ad oggi sono state presentate oltre 170 produzioni discografiche, grazie alle quali la raster-noton è diventata una delle etichette leader a livello internazionale nel settore della musica elettronica sperimentale. Tutti i progetti si ispirano all’idea di fondere suono, arte e design: raster-noton si propone come network che riunisce pop, arte e scienza.

Musicisti presenti a electric campfire 2015:

ALVA NOTO è Carsten Nicolai,nato nel 1965 in Germania
direttore della raster-noton con Olaf Bender (byetone)
www.alvanoto.com, www.raster-noton.net/artists/alva-noto

BYETONE è Olaf Bender, nato nel 1968 (Germania)
direttore della raster-noton con alva noto
www.raster-noton.net/artists/byetone

KYOKA è Kyoka Kondo, nata nel 1977 (Giappone)
musicista e compositrice dal 1999 esperimenti con il sintetizzatore/computer
dal 2004 al 2008 soggiorno a Los Angeles: le sue canzoni erano nelle classifiche delle radio locali
www.raster-noton.net/artists/kyoka

Robert Lippok nato nel 1966 (Germania) solista e membro del trio to rococco rot
collaborazioni fra l’altro con Barbara Morgenstern
pubblicazioni con le etichette City Slang Records, Staubgold, Domino, raster-noton
www.myspace.com/robertlippok
www.raster-noton.net/artists/robert-lippok

Atom™ è Uwe Schmidt, nato nel 1968 (Germania) compositore, musicista e produttore discografico
padre dell’electrolatino, electrogospel e aciton (acid-reggaeton) www.atom-tm.com
http://www.raster-noton.net/artists/atom

COH è Ivan Pavlov, nato nel 1968 (Russia) in passato ingegnere acustico nella marina russa, attualmente viva in Svezia programmatore
www.raster-noton.net/artists/coh + special guest:

Dorit Chrysler nata nel 1966 (Austria) compositrice, cantante, suonatrice di theremin, chitarrista, tastierista, tecnico del suono e produttore musicale
www.doritchrysler.com/

Ulteriori informazioni: www.raster-noton.net

Vademecum

Electric Campfire 2016 a Villa Massimo - Raster-Noton’s 20°anniversario
ELECTRIC CAMPFIRE 2016: raster–noton’s 20°anniversario
venerdì, 9 settembre 2016, ore 20.00 (ingresso dalle ore 19.30 alle 21.30)
LUOGO: Accademia Tedesca Roma Villa Massimo, Largo di Villa Massimo 1-2, 00161 Roma
Ingresso: solo tramite registrazione nominativa onlineal seguente sito dal 6 settembre 2016 dalle ore 11.00(fino ad esaurimento posti): http://www.villamassimo.de/it/attualita

Ultima modifica il Giovedì, 01 Settembre 2016 11:55




300x250-banksy-proroga.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio