BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Giovedì, 28 Gennaio 2016 10:37

Museo Carlo Bilotti. Due appuntamenti in occasione della mostra URBS PICTA

Scritto da 

Prorogata fino al 31 gennaio 2016 l'esposizione URBS PICTA. La Street Art a Roma. Fotografie di Mimmo Frassineti

ROMA -  La mostra URBS PICTA – la Street Art a Roma, con progetto e fotografie di Mimmo Frassineti, a cura di Alberta Campitelli, inaugurata lo scorso 29 ottobre, visto il successo riscosso tra il pubblico, è stata prorogata fino al 31 gennaio. L’esposizione conferma dunque la tesi che la Street Art  rappresenta la nuova tendenza dell’arte contemporanea, che suscita grande interesse nei diversi livelli, essendo un’arte pubblica accessibile a tutti. Molto consenso ha riscosso anche il ciclo di incontri, Urban Talks, dialoghi-interviste con artisti, fotografi, curatori, ideati e condotti da Simona Capodimonti, che hanno visto una grande partecipazione di pubblico giovane e non solo.

Per tale motivo agli appuntamenti trascorsi se ne aggiungeranno altri due a chiudere il ciclo. 

Venerdì 29 gennaio alle ore 16.00 si terrà un incontro organizzato in collaborazione con l’Accademia di Francia di Villa Medici, che affronterà il tema Dall’illegalità all’Istituzione, condotto da Alberta Campitelli con la partecipazione della Direttrice dell’Accademia di Francia, Muriel Mayette - Holtz, di Mimmo Frassineti, di Stefano Antonelli e Francesca Mezzano del progetto curatoriale 999 Contemporary, degli artisti Mathieu “Trota” Romeo, artista e ricercatore indipendente sul campo, esperto in grafia urbana, e Lek e Sowat, pensionnaires presso Villa Medici, che racconteranno la loro visione ed esperienza, apparentemente contraddittoria, tra l’essere molto trasgressivi ma anche ospiti di una Istituzione culturale.

Sabato 30 gennaio, sempre alle ore 16.00 si terrà invece il sesto e ultimo appuntamento degli Urban Talks che affronterà il tema Globalizzazione dell'Urban Art.

La urban art vista come un fenomeno globale che riguarda tutti.  La realtà italiana, infatti, si inserisce in un contesto più ampio, quello del resto dell’Europa e del mondo. Sebbene un po’ in ritardo rispetto ad altre realtà estere, in Italia il fenomeno dell’arte urbana ha rapidamente preso piede, consentendo di colmare la distanza che separava il nostro paese dal contesto internazionale, da sempre sensibile a queste espressioni creative. Saranno invitati artisti che hanno dipinto nel mondo e curatori e organizzatori di progetti internazionali; si parlerà con loro delle principali novità sul territorio nazionale e delle più significative espressioni di arte urbana a livello internazionale.

Ospiti: Jessica Stewart storica dell'arte, fotografa e autrice di Rome Photo Blog, Mirko Pierri curatore a DNA collective e di "The BEST(iarium) Piccolo Manuale di Zoologia Fantastica”, da un'idea di Omino71, Ivana De Innocentis di Urban Lives, Collettivo FX, Studio Gravity per Tracce Temporanee.

Intervengono: Alberta Campitelli, Mimmo Frassineti. Con: Jessica Stewart storica dell'arte, fotografa e autrice di Rome Photo Blog, Mirko Pierri curatore a DNA collective e di "The BEST(iarium) Piccolo Manuale di Zoologia Fantastica”, da un'idea di Omino71, Ivana De Innocentis di Urban Lives, Collettivo FX, Studio Gravity per Tracce Temporanee. Modera Simona Capodimonti.

Vademecum

Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese
Viale Fiorello La Guardia, 00197 Roma
Ingresso gratuito
Orari: martedì - venerdì ore 10.00 – 16.00; sabato e domenica 10.00 - 19.00; lunedì chiuso
INFO
tel. +39 060608
www.museocarlobilotti.it

Ultima modifica il Giovedì, 28 Gennaio 2016 10:49


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio