BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Venerdì, 03 Marzo 2017 12:18

Porte aperte alla Galleria Campari che aderisce a MuseoCity

Scritto da 

Tre giorni di aperture straordinarie e visite guidate gratuite, da venerdì 3 a domenica 5 marzo

@ Francesco Radino @ Francesco Radino

MILANO - In occasione di MuseoCity, iniziativa promossa dal Comune di Milano e dall’Associazione MuseoCity, anche la Galleria Campari aderisce con tre giorni di aperture straordinarie e visite guidate gratuite, da venerdì 3 a domenica 5 marzo. I visitatori avranno l’opportunità di conoscere una delle eccellenze italiane e milanesi più rinomate al mondo, un racconto che si intreccia in modo trasversale con la cultura, le arti e l’alto artigianato, e che costituisce uno dei segreti della dolce vita italiana.

All’interno di Galleria Campari sarà possibile ripercorrere la storia e i momenti salienti del celebre marchio italiano, che ha saputo legare il suo nome alla creatività del nostro paese, attraverso manifesti pubblicitari e caroselli che portano le firme di importanti artisti come: Marcello Dudovich, Leonetto Cappiello, Fortunato Depero, Ugo Nespolo.

Il pubblico potrà esplorare un museo aziendale multimediale e interattivo di nuovissima generazione dedicato al rapporto dell’azienda Campari con l’arte e il design.

Vademecum

Galleria Campari
HQS Gruppo Campari
Viale Gramsci 161
Sesto S. Giovanni (MI)
T. 02 62251
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.campari.com
www.camparigroup.com
Galleria Campari e MuseoCity
Orari visite guidate:
venerdì 3: ore 10.00, 11.30, 14.00, 15.30 e 17.00; 
sabato 4: ore 15.30, 17.00 e 18.30;
domenica 5: ore 15.30 e 17.00.
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria. Fino esaurimento posti. 

Ultima modifica il Venerdì, 03 Marzo 2017 12:37


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio