160x142-02.jpg

Martedì, 11 Luglio 2017 16:36

Al Macro di Roma il docufilm “William Kentridge, Triumph and Laments”

Scritto da 

La proiezione del 18 luglio è ad ingresso libero con prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni ore 9.00-19.00)

ROMA - Il 18 luglio si terrà nella Sala Cinema del Macro, Museo d'Arte Contemporanea Roma, in simultanea con i musei d’arte contemporanea di tutto il mondo, la proiezione del docufilm “William Kentridge, Triumph and Laments”, presentato in anteprima mondiale all'ultimo Festival del Cinema di Roma. 

l film-documentario, della durata di 70', racconta uno dei massimi artisti viventi ed è dedicato a “Triumphs and Laments”, la più grande opera d’arte contemporanea mai realizzata a Roma.

Il film è diretto da Giovanni Troilo, che sarà presente il 18 luglio ad introdurre il lavoro cinematografico fatto con Kentridge, e prodotto da Andrea Patierno (Todos Y Contentos Y Yo Tambien) e Beatrice Bulgari (In Between Art Film) in collaborazione con Sky arte HD, Rai Cinema, Lia Rumma e Tevereterno. 

Il film è stato realizzato in due anni, seguendo l'artista a Johannesburg e a Roma, fino ad arrivare alla performance inaugurale dell'opera, del 21 aprile 2016, la cui scomparsa è prevista entro pochi anni perché è appunto un'opera effimera. Le icone rappresentate da Kentridge, infatti, sono impresse sul bianco travertino delle sponde del Tevere per mezzo di un vaporizzatore e lentamente la patina biologica si riformerà cancellando le immagini, che finiranno inglobate nuovamente nei muraglioni. 

La proiezione del 18 luglio è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.

Entrata fino ad esaurimento posti disponibili. 

Ultima modifica il Martedì, 11 Luglio 2017 17:00

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio