160x142-banksy-palermo.gif

Mercoledì, 27 Settembre 2017 13:04

Il 7 ottobre torna "Invito a Palazzo" nelle storiche sedi bancarie 

Scritto da 

Porte aperte alle più belle sedi di Banche e Fondazioni. Per l'edizione 2017 saranno visitabili 102 palazzi in 52 città e 9 prime aperture in assoluto

ROMA - Torna il 7 ottobre “Invito a Palazzo”, la manifestazione promossa dall’Abi, grazie alla quale per una giornata intera verranno aperte gratuitamente al pubblico le più belle sedi storiche e moderne di Banche, Fondazioni coordinate dall’Acri e della Banca d'Italia. 

L'obiettivo dell'iniziativa, giunta alla sua quindicesima edizione, è di dare la possibilità a decine di migliaia di cittadini, turisti e appassionati di visitare questi palazzi, generalmente chiusi perché sedi di lavoro. Nelle più recenti edizioni, la giornata di apertura è stata estesa alle sedi bancarie che operano in edifici moderni di particolare valore architettonico. 

Tra le tante si potrà ammirare la prestigiosa sede della Banca d'Italia a Palazzo Koch a Roma, Palazzo Perrone a Torino, per circa un secolo sede dall'ambasciata di Francia nel Regno di Sardegna. E poi ancora Palazzo Bobrinskoy a Firenze, Ca’ Spineda a Treviso, Palazzo Rota Pisaroni a Piacenza o il Riario Sersanti di Imola, con i suoi inattesi innesti rinascimentali. Porte aperte anche al Grattacielo di Intesa San Paolo a Torino, a Palazzo Doria a Genova, al restaurato Palazzo Magnani a Bologna e Palazzo Altieri a Roma. Prima volta inoltre per Cuneo e Rovereto mentre Roma è la città più rappresentata, con 8 palazzi visitabili, seguita da Torino, con 7 sedi e Milano con 6.

Antonio Patuelli, presidente dell'Abi, dichiara: "Un'iniziativa di apertura all'Europa e al mondo di luoghi di lavoro che però hanno anche una funzione culturale eminente. Quest'anno poi è un'edizione da record, per qualità e prestigio, con 102 palazzi aperti, in 52 città e 9 prime aperture in assoluto", oltre al debutto delle "visite guidate con giovani studenti". 

Ultima modifica il Sabato, 07 Ottobre 2017 12:35


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio