160x142_canaletto_2.jpg

Lunedì, 08 Gennaio 2018 14:06

Giornata di studi sull’esposizione “Leonardo da Vinci e delle invenzioni italiane” del 1939

Scritto da 

Un convegno e una mostra intorno al importante ma anche discusso evento culturale mai concepito attorno alla figura dell’artista vinciano

MILANO - Si svolgerà giovedì 18 gennaio, presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, una giornata di studi dedicata alla mostra “Leonardo da Vinci e delle Invenzioni Italiane”, organizzata a Milano nel 1939. 

In occasione della giornata, concepita dal Museo in collaborazione con il Centro Internazionale per la Storia delle Università e della Scienza dell’Università di Bologna, sarà inaugurata anche la mostra documentaria “Leonardo 39. La costruzione di un mito” che resterà aperta fino a domenica 6 maggio

L’esposizione, attraverso documenti, volumi, fotografie e oggetti storici provenienti dalle collezioni, dall’archivio e dalla biblioteca del Museo, ripercorre la genesi e il contesto della mostra del 1939 e i suoi sviluppi, fino ad arrivare alla nascita del Museo stesso nel 1953.
Lo studio e la divulgazione della figura di Leonardo rappresentano ancora oggi la più importante missione del Museo. Il convegno del 18 gennaio e la mostra documentaria sono i primi eventi di un percorso verso le celebrazioni dei 500 anni dalla morte di Leonardo nel 2019. Per questa occasione è in corso un ampio progetto di studio e ricerca mirato al rinnovamento totale della storica Galleria Leonardo che renderà conto delle interpretazioni storiografiche più aggiornate dell’opera scientifico-tecnologica di Leonardo da Vinci. 

PROGRAMMA DELLA GIORNATA DI STUDI DEL 18 GENNAIO

9.30-9.45
Registrazione partecipanti

9.45-10.15
Saluti

Fiorenzo Galli, Università degli Studi di Milano, Direttore Generale Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci

Filippo del Corno, Assessore alla Cultura Comune di Milano

Luca Del Gobbo, Assessore all’Università, Ricerca e Open Innovation Regione Lombardia

Marco Edoardo Minoja, MIBACT, Segretariato Regionale per la Lombardia, Comitato Territoriale “Milano e l’eredità di Leonardo 1519-2019”

10.15-12.15
Chairman della sessione:  Pietro Cesare Marani, Politecnico di Milano

Marco Beretta, Università di Bologna, “Leonardo nella storiografia della scienza italiana. 1797-1939”

Alessandro Tosi, Università di Pisa, “Le arti e le scienze intorno a Leonardo”

Francesco Cassata, Università di Genova, “Il fascismo e il mito della scienza”

Elena Canadelli, Università di Padova, “La Mostra delle Invenzioni italiane e le esposizioni della scienza e della tecnica nella Milano degli anni Trenta”

Claudio Giorgione, Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci, “La Mostra delle Invenzioni Italiane. La storia al servizio dell’autarchia” 

12.15-13.00

Discussione
14.30-16.30
Chairwoman della sessione: Maria Conforti, Università La Sapienza, Roma

Roberto Cara, Storico dell’Arte, “Quanto di più assurdo si possa oggi immaginare nel campo del buon gusto e della museografia. Giuseppe Pagano ‘supervisore’ e l’allestimento della Mostra Leonardesca”

Monica Azzolini, Università di Bologna, “Rileggere Leonardo: anatomia, storiografia e storia”

Andrea Bernardoni, Museo Galileo di Firenze, “L’alba della filologia macchinale vinciana: i modelli di macchine per il volo (1929-1939)”

Davide Colombo, Università di Parma, “La Leonardesca in trasferta a New York. Un modello per le mostre delle macchine vinciane negli Stati Uniti”

Yoshimi Takuwa, Università di Kobe, “La Mostra di Leonardo da Vinci nel 1942 a Tokyo: il ruolo della mostra leonardesca come strumento di propaganda di guerra e la sua eredità culturale nel Giappone postbellico.”

16.30-17.30
Discussione

Vademecum

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci
Giorni e orari di apertura: da martedì a venerdì: 9.30 – 17 | sabato e festivi 9.30 - 18.30.
Biglietti d’ingresso
intero 10,00 € | ridotto 7,50 € per bambini e giovani da 3 a 26 anni; persone oltre i 65 anni;
gruppi di almeno 10 persone; giornalisti in visita personale dietro presentazione del tesserino dell’Ordine dei Giornalisti in corso di validità e compilando il form di accredito;
docenti delle scuole statali e non statali; convenzioni | speciale 4,50 € per gruppi di studenti accompagnati dall’insegnante previa prenotazione.
Ingresso gratuito per: visitatori disabili e accompagnatore, bambini sotto i 3 anni; giornalisti che stanno realizzando un servizio sul Museo, accreditati in precedenza.
Biglietti online
Sul sito del Museo è possibile acquistare il biglietto d’ingresso al Museo – intero o ridotto, il biglietto per il sottomarino Enrico Toti.
È possibile prenotare alcune attività interattive e visite guidate (max. 1 attività per persona), al costo di prevendita di 1 euro.
www.museoscienza.org | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | T 02 48 555 1

 

Ultima modifica il Lunedì, 08 Gennaio 2018 14:22



250x300.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio