160x142_canaletto_2.jpg

Lunedì, 22 Gennaio 2018 13:22

Gli appuntamenti al MAXXI dal 23 al 28 gennaio 2018

Scritto da 

Due incontri di architettura, una conferenza dedicata all’economia della cultura, laboratori per bambini, un omaggio al fotografo Claudio Abate, una lecture teatrale e una proiezione dedicati al Giorno della Memoria

MAXXI, Lezioni Olivettiane - Pozzuoli Fondo Quaroni MAXXI, Lezioni Olivettiane - Pozzuoli Fondo Quaroni

ROMA - Continua il ricco calendario degli appuntamenti al MAXXI per una settimana che, dal 23 al 28 gennaio, insieme alle 6 mostre in programma propone due incontri dedicati all’architettura, un convegno sull’economia della cultura, il primo appuntamento di un nuovo ciclo di incontri sulla valorizzazione degli archivi di arte contemporanea, e due eventi realizzati in occasione del Giorno della Memoria.

Si comincia martedì 23 gennaio alle 18.00 in Sala Carlo Scarpa con l’ultimo appuntamento di LEZIONI OLIVETTIANE®  dal titolo Sud come Nord Olivetti a Pozzuoli  che vede protagonisti gli architetti Paola Ascione e Franco Panzini (Ingresso € 5 -  tre incontri € 10 - gratuito per i possessori della card myMAXXI con possibilità di prenotazione del posto per i primi 10, scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. il giorno prima dell’evento. Fino a esaurimento posti).

La fabbrica Olivetti di Pozzuoli rappresenta un raro esempio di armonia tra architettura industriale e un contesto di straordinaria importanza paesaggistica. Lo stabilimento si affaccia “di fronte al golfo più singolare del mondo” ed è il manifesto delle più ampie politiche di sviluppo economico e sociale che Adriano Olivetti promuove nel Mezzogiorno negli anni Cinquanta.

Mercoledì 24 gennaio alle ore 18.00 in Sala Carlo Scarpa si tiene l’ultimo appuntamento con OBIETTIVO ARCHITETTURA rassegna che racconta come la fotografia rappresenta l’architettura oggi (ingresso € 5, l’acquisto del biglietto dà diritto a un ingresso ridotto al museo € 8 entro una settimana dall’emissione; ingresso € 4 per i possessori della card myMAXXI). 

Se l’interpretazione dello spazio progettato passa dalla sua contemplazione più che dal farne esperienza, allora la conoscenza e la comprensione dell’architettura sono condizionate dal proprio ritratto fotografico, che diviene esso stesso essenza dell’oggetto che descrive, e strumento sostanziale per accedervi. Protagonisti di questo ultimo appuntamento Labics in conversazione con il fotografo Marco Cappelletti, modera Marco Brizzi.

Sempre alle 18.00 in Sala Graziella Lonardi Buontempo si tiene invece l’incontro dal titolo ECONOMIA DELLA CULTURA | Bilancio gestionale del nuovo modello organizzativo dei grandi musei dello Stato (ingresso libero fino a esaurimento posti). Moderato da Pietro Barrera Segretario Generale della Fondazione MAXXI e da Antonio Lirosi dello Studio Legale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners, l’incontro cui prendono parte Lorenzo Casini consigliere giuridico MiBACT, Mauro Felicori Direttore Reggia di Caserta, Flaminia Gennari Santori Direttore Gallerie Nazionali d’Arte Antica di Palazzo Barberini e Palazzo Corsini, affronta il tema della legge sull’autonomia museale voluta fortemente dal Ministro Franceschini, che ha avuto un impatto profondo sulla gestione dei musei e delle aree archeologiche dello Stato. Una riflessione per capire meglio cosa sia successo negli anni, analizzando le varie esperienze per evidenziare le criticità e le opportunità prodotte dal nuovo modello organizzativo.

Giovedì 25 gennaio alle 18.00 nello Spazio Incontri Internazionali d’arte nella Hall del MAXXI (ingresso libero fino a esaurimento posti) si tiene invece il primo appuntamento di una nuova rassegna dal titolo PERFORMING THE ARCHIVE che si propone di valorizzare gli archivi di arte contemporanea: incontri che diventano “consultazioni aperte” e che sono dedicati ogni volta a preziosi fondi storici e, in forma di omaggio, a tre fotografi oggi scomparsi di cui saranno presentati i contributi fotografici come filo narrativo al racconto dei relatori. 

Il primo capitolo della rassegna Vitalità del negativo. Omaggio a Claudio Abate è dedicato all’archivio di Incontri Internazionali d’arte, storica associazione di Palazzo Taverna fondata a Roma da Graziella Lonardi Buontempo nel 1970 e al fotografo recentemente scomparso. Intervengono Piero Sartogo e Daniela Lancioni.

Venerdì 26 gennaio alle 11.00 nell’Auditorium del MAXXI (ingresso libero fino a esaurimento posti) gli studenti delle classi terze della scuola secondaria Vittorio Alfieri di Roma sono protagonisti di una I LUOGHI DELLA MEMORIA una lettura -spettacolo diretta da Simonetta De Nichilo, a cura dell’associazione culturale Crea. Lo spettacolo è il momento conclusivo di un progetto, promosso dal Dirigente scolastico Carla Alfano, che ha unito memoria e territorio attraverso il teatro. 

I ragazzi mettono in scena un viaggio poetico per dare voce a chi ha subito persecuzioni naziste partendo dai luoghi della memoria di Roma - il Portico d’Ottavia, la Sinagoga, il Collegio Militare, la Stazione Tiburtina – e grazie a materiali, testimonianze, documenti storici e privati, riflessioni e racconti dei testimoni di quegli anni, per raccontare uno dei capitoli più bui della nostra storia recente. Per non dimenticare, per riflettere e ricordare il Giorno della Memoria.

Ancora per ricordare il Giorno della Memoria, domenica 28 gennaio alle 17.00 nell’Auditorium del MAXXI (ingresso libero fino a esaurimento posti) viene proiettato il film documentario di Piero D'Onofrio e Israel Cesare Moscati ALLE RICERCA DELLE RADICI DEL MALE Italia, 2016, durata 63 minuti). 

La proiezione viene accompagnata da una conversazione con Israel Cesare Moscati e il produttore Sandro Bertolozzi introdotta e moderata da Pietro Barrera, Segretario Generale Fondazione MAXXI.

Domenica 28 gennaio inoltre dalle ore 11.00 alle 19.00 continuano i laboratori gratuiti per famiglie con bambini tra i 4 e i 10 anni IN VIAGGIO NEL COSMO dedicati alla mostra Gravity e realizzati grazie a Qatar Airways (MAXXI edu lab 1 | ingresso gratuito fino a esaurimento posti, max 30 persone per gruppo informazioni 338.6419518, dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.00,  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Martedì 23 gennaio 2017, ore 18.00

LEZIONI OLIVETTIANE® | Sud come Nord Olivetti a Pozzuoli 

Terzo e ultimo appuntamento con il  ciclo di incontri con la Fondazione Adriano Olivetti per la promozione della cultura architettonica italiana del Novecento

Mercoledì 24 gennaio 2018, ore 18.00

OBIETTIVO ARCHITETTURA | LABICS con Marco Cappelletti

Ultimo incontro realizzato in collaborazione con il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori , Paesaggisti e Conservatori, dedicato a come la fotografia racconta l’architettura 

Mercoledì 24 gennaio 2018, ore 18.00

ECONOMIA DELLA CULTURA | Il bilancio gestionale del nuovo modello organizzativo dei grandi musei dello Stato 

Un incontro per riflettere e comprendere meglio la legge sull’autonomia museale

Giovedì 25 gennaio 2018, ore 18.00

PERFORMING THE ARCHIVES | Vitalità del negativo. Omaggio a Claudio Abate 

Il primo di un ciclo di incontri, dedicato alla valorizzazione degli archivi di arte contemporanea 

Venerdì 26 gennaio 2018, ore 11.00

I LUOGHI DELLA MEMORIA | Lettura spettacolo 

Per il Giorno della Memoria, gli allievi della scuola secondaria Vittorio Alfieri raccontano la storia italiana tra il 1938 e il 1945 dando voce ai perseguitati dal Nazismo

Domenica 28 gennaio 2018, ore 17.00

ALLA RICERCA DELLE RADICI DEL MALE | Proiezione 

In occasione del Giorno della Memoria proiezione del film documentario di Piero D'Onofrio e Israel Cesare Moscati

dalle 11.00 alle 19.00

IN VIAGGIO NEL COSMO | Laboratori gratuiti per famiglie

Laboratori per famiglie con bambini tra i 4 e i 10 anni realizzati grazie a Qatar Airways in occasione della mostra Gravity immaginare l’Universo dopo Einstein 

Ultima modifica il Lunedì, 22 Gennaio 2018 13:37


300x300_canaletto_2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio