160x142 2.jpg

Martedì, 26 Giugno 2018 10:40

Il film su Giorgio Vasari al cinema il 26 e il 27 giugno. Trailer

Scritto da 

Diretto da Luca Verdone il film, distribuito da Zenit Distribution in collaborazione con Twelve Entertainment, arriva nelle sale italiane proponendo un suggestivo racconto della vita dello storico, ma anche artista, toscano

ROMA - Noto soprattutto per Le vite de’ più eccellenti pittori, scultori e architettori, Giorgio Vasari in realtà fu lui stesso artista e architetto. Il docufilm “Le Memorie di Giorgio Vasari”, diretto da Luca Verdone, ne racconta la vita e le opere, mettendo a fuoco i suoi rapporti con i Medici, che governarono il Granducato per molti anni, e con i grandi artisti che conobbe da vicino, come Michelangelo Buonarroti, Francesco Salviati, Tiziano, Pietro Aretino. 

La narrazione, in prima persona, si svolge come una sorta di diario attraverso il quale viene restituito, non solo un affresco variegato e suggestivo di quell’epoca, ma anche uno scorcio approfondito su aspetti più personali e privati, come i suoi rapporti con le modelle e gli allievi, e su fatti che si collegano alla produzione artistica svelando i motivi che lo spinsero a determinate scelte stilistiche e contenutistiche.

Tra i protagonisti del film Brutius Selby nei panni di Vasari, Daniele Monterosi nel ruolo di Alessandro de’ Medici e Allan Caistar Pearce nella parte di Michelangelo.

Il film, presentato in anteprima mondiale a maggio a Bari, sarà nei cinema italiani  martedì 26 e mercoledì 27 giugno 2018

Ultima modifica il Martedì, 26 Giugno 2018 11:16


300x250 2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio