BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Sabato, 25 Agosto 2018 13:05

Terme di Caracalla: di notte è più bello

Scritto da 

Palestra. frigidario e calidario: si passeggia sotto la luna alla scoperte delle antiche terme romane. Si scende anche nei sotterranei e nel grande Mitreo. Accompagnati dalle sculture di Mauro Staccioli

Le terme di Caracalla di notte Le terme di Caracalla di notte

ROMA - Comincia questo weekend il suggestivo percorso notturno alle Thermae Antonianae, meglio conosciute come Terme di Caracalla, uno dei più grandi e meglio conservati complessi termali dell'antichità, costruite nella parte meridionale della città per volere dell'imperatore Caracalla che le inaugurò nel 216 d.C.

L'itinerario si snoda attraverso la Palestra Occidentale e prosegue verso lo Spogliatoio, la Piscina e la zona centrale con il Frigidario e il Calidario. Con apertura straordinaria è possibile vedere anche la zona dei Sotterranei e il Mitreo, considerato il più grande di Roma.

Durante tutto il percorso le imponenti installazioni dello scultore Mauro Staccioli, allestite in occasione della mostra "Sensibile ambientale", dialogano con le architetture delle Terme dando vita a suggestive compenetrazioni tra antichità e contemporaneità.

visite in italiano ore 19.45 - 20.30 - 21.05

visite in inglese ore 20.15 - 21.00

Modalità di partecipazione

Visita guidata obbligatoria

Intero Euro 18,00

Ridotto Euro 16,00 bambini dai 6 ai 12 anni

Gratuito under 6 anni

Prenotazione obbligatoria e gratuita fino ad esaurimento posti disponibili al numero +39 06 399 67 700

Ultima modifica il Sabato, 25 Agosto 2018 13:25


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio