IMG_4882.JPG

Giovedì, 15 Novembre 2018 12:09

Al via Bookcity Milano 2018. Gli appuntamenti

Scritto da 

Inaugura giovedì 15 novembre la manifestazione che, con oltre 1300 eventi per quattro giorni, si conferma una grande festa partecipata dei libri, degli autori, dei lettori e dell'editoria

MILANO - Bookcity Milano 2018 prende il via alle alle ore 20.30, al Teatro Dal Verme con Jonathan Coe intervistato da Barbara Stefanelli.

“Jonathan Coe e il futuro che non ci aspettavamo” - Una porta d’accesso per portarci a comprendere, con il sorriso, il mondo in cui viviamo: nazionalismo, austerità, giochi olimpici, politicamente corretto, Brexit, famiglie in crisi e identità politiche. In un continuo salto fra la sfera pubblica e l’intimità del privato, la satira e la lucidità critica di Jonathan Coe ci racconteranno l’ultimo decennio del Regno Unito, sospeso tra rabbia e delusione, confusione e nostalgia. Jonathan Coe riceverà il Sigillo della città dal Sindaco di Milano, Giuseppe Sala. La serata inaugurale sarà arricchita da una introduzione musicale di Paolo Jannacci e dalla proiezione di un video omaggio a Inge Feltrinelli.

Di seguito i progetti speciali già presenti nelle passate edizioni e che inizieranno già il 15 novembre:

BookCity Young

Le biblioteche di pubblica lettura di Milano e della città metropolitana partecipano all’appuntamento con BookCity Milano rinnovando il proprio interesse verso i più giovani.

Per loro hanno costruito un calendario di attività fatto di incontri con gli autori, laboratori, letture ad alta voce, sperimentazioni musicali e giochi.

BookCity Università

Sette Università, sei Accademie, due reti interuniversitarie, un campus interuniversitario insieme per offrire un palinsesto a più voci che legge passato e presente attraverso molteplici linguaggi. Mostre, incontri, letture, spettacoli, video e film formano un palinsesto di oltre 160 iniziative.

BookCity Scuole

In questa edizione sono 200 i progetti per le scuole di ogni ordine e grado, oltre 90 i promotori, circa 1400 le classi coinvolte dalle scuole di Milano e Città metropolitana.

E quest’anno BCS ha un alleato in più: grazie a Fondazione Cariplo, infatti, è stato possibile realizzare il progetto Scuole senza frontiere

BookCity per il sociale

Sempre più ricca la proposta di incontri, eventi e spettacoli negli ospedali milanesi, nelle carceri di Bollate, Opera, San Vittore e Beccaria, nelle Case delle Associazioni e del Volontariato, nelle biblioteche comunali e condominiali, nella Casa di Accoglienza Enzo Jannacci e nelle sedi di BookCity.

Accanto ai numerosissimi appuntamenti ospitati nei più bei luoghi di Milano, conosciuti o da scoprire, #BCM18 propone occasioni alternative per scoprire la città.

“Racconti di Milano città industriale”

Le parole e le immagini della Fondazione Pirelli raccontano Milano, metropoli contemporanea che conserva nei luoghi e nella memoria le tracce dell’identità di città industriale, testimonianza del suo continuo processo di trasformazione sociale ed economica.

Appuntamento all'Headquarters Pirelli, Auditorium, giovedì 15 novembre, ore 19.00.

“Il giro di Milano in 90/91 minuti”

7 corse straordinarie per festeggiare gli 85 anni di vita del filobus a bordo dello storico “Viberti”. Durante la corsa potrà capitare di condividere la strada con Daria Bignardi, Gianni Biondillo, Jean Blanchard, Massimo Bricocoli, Annarita Briganti, Vania Castelfranchi, Duccio Demetrio, Danilo Di Biaso, Elasti, Andrea Fazioli, Vivianne Lamarque, Luigi Lo Cascio, Oliviero Ponte di Pino, Massimo Rebotti, Alberto Rollo, Marco Rossari, Andrée Ruth Shammah, Zelda, Cino Zucchi, che racconteranno e leggeranno la “loro” Milano.

Progetto in collaborazione con ATM. (venerdì 17 – sabato 18 novembre)

“Milano legge Milano”

Un invito rivolto a tutti i milanesi per celebrare la memoria e l'identità della città con la lettura pubblica del suo patrimonio letterario. Utilizzando la Mappa Letteraria Milano, che contiene citazioni da opere di narrativa e poesia di tutte le epoche, geolocalizzate in un luogo preciso individuato grazie a riferimenti espliciti contenuti nel testo, gruppi di lettori volontari daranno vita a una performance di lettura ad alta voce.

Progetto realizzato in collaborazione con Lacittàintorno di Fondazione Cariplo.

(sabato 17 novembre, ore 12)

“Fuori dal finestrino"

Durante BookCity anche le strade si trasformano in racconti, e i taxi in vere e proprie guide turistiche itineranti. Prenota il taxi con l'App #mytaxi e trasforma il tuo viaggio in un'occasione per scoprire i luoghi legati alla Milano del libro, città creativa UNESCO per la Letteratura.

Progetto in collaborazione con MyTaxi

(dal 15 al 18 novembre)

“Tra parole ed arte: una passeggiata tra scrittori, poeti e scultori al Cimitero Monumentale”

Un percorso tra letteratura ed arte attraverso le tombe di alcuni dei più significativi scrittori e poeti, accompagnati dalla lettura di alcuni loro brani.

(18 novembre)

“L'alfabeto dell'ascolto. BookCity nelle case”

Leggere è lasciare fuori rumori, affanni, chiacchiere inutili. Leggere è lasciare entrare dentro un'altra voce, parole e storie impreviste. Leggere è fare silenzio, è ritrovare l'alfabeto dell'ascolto. Nei luoghi più intimi e privati, BookCity azzera le distanze tra “dentro” e “fuori”, cercando e ritrovando il senso di parole abusate, perse, vuote.

Scopri il programma delle letture nelle case e come partecipare su www.bookcitymilano.it/bookcity-nelle-case

(dal 15 al 18 novembre)

BOOKCITY MILANO è promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e dall'Associazione BOOKCITY MILANO, fondata da Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori e Fondazione Umberto e Elisabetta Mauri. Il successo dell’originalissima formula di BookCity Milano ha contribuito all’assegnazione a Milano della importante qualifica di Città Creativa UNESCO per la Letteratura.

BookCity Milano è sostenuto da Intesa Sanpaolo (main partner) e da Fondazione Cariplo. Partecipano inoltre Atm, Borsa Italiana, Burgo Group, Esselunga, Federazione della Filiera della Carta e della Grafica, Flou, Fondazione Fiera Milano, Innocent, mytaxi, Pirelli, Studio Notarile Marchetti, Treccani Cultura. Collaborano Aima, Associazione Ciessevi, Bauer, Bird&Bird, Campari, Intesa Sanpaolo Assicura, Hotel Magna Pars, IGP Decaux, Mito Onlus, Noris Morano, Società Esercizi Aeroportuali, Rotolito, Studio Legale RCC.

Gli appuntamenti di BOOKCITY MILANO sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, salvo dove diversamente indicato.

ìIl programma è consultabile sul sito www.bookcitymilano.it

E tu, #chelibrosei? Partecipa alla campagna social di #BCM18: scattati una fotografia con il libro che più ti rappresenta, condividila sui tuoi profili social utilizzando gli hashtag #chelibrosei, #bcminlibreria e #bcm e tagga i profili ufficiali della manifestazione.

#BCM18 Facebook: BookCity Milano | Twitter: @BOOKCITYMILANO | Instagram: @bookcitymilano

 

Ultima modifica il Giovedì, 15 Novembre 2018 12:13



IMG_4884.JPG

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio