BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Mercoledì, 30 Gennaio 2019 11:17

MAO di Torino. Il suono del tatuaggio. Dai ritmi tribali ai ritmi contemporanei

Scritto da 

Giovedì 31 gennaio 2019, ore 18, appuntamento con Fabrizio Vespa e Simone Campa nell’ambito della mostra “TATTOO. L’arte sulla pelle”

TORINO - Appuntamento, giovedì 31 gennaio 2019 alle 18, al MAO - Museo d’Arte Orientale di Torino, con “Il suono del tatuaggio. Dai ritmi tribali ai ritmi contemporanei”.  L’incontro vedrà protagonisti Fabrizio Vespa, noto giornalista ed esperto musicale, dj e speaker radiofonico torinese, e Simone Campa, musicista, suonoterapeuta e ricercatore.

L’appuntamento rientra in un ciclo di incontri con i curatori della mostra TATTOO. L’arte sulla pelle” e con esperti dell’arte del tatuaggio. Vespa e Campa proporranno un excursus sul legame tra l'evoluzione del tatuaggio e la musica, due linguaggi artistici a confronto e l'analisi dei loro intrecci e reciproche interazioni, dalla musica rituale alle applicazioni digitali per i tatuaggi sonori.

Il tatuaggio è il vestito identitario di tante tribù musicali, dallo stile Anni ‘50 dei rockabilly alla ribellione espressa dai tatto del punk ’77 fino alle facce tatuate dei rappers e trappers di oggi. Anche nel glamour contemporaneo si perpetuano in realtà consuetudini e simbologie che affondano la propria storia nella notte dei tempi quando il tatuaggio, si mescolava a magia rituale e sciamanesimo, di cui sono un esempio significativo le mummie tatuate dall'Egitto e quelle delle Alpi. Suono e segni sulla pelle rivelano un rapporto segreto. Una parte questa che sarà approfondita con interventi musicali di ritmi legati alla trance ed alla terapia musicale da Simone Campa. Fabrizio Vespa svilupperà il tema nella contemporaneità, dove il tatuaggio diventa fenomeno di costume e di massa accompagnandosi a stili e generi musicali diversi.

Vademecum

Il suono del tatuaggio.
Dai ritmi tribali ai ritmi contemporanei
Incontro con Fabrizio Vespa e Simone Campa
MAO Museo d'Arte Orientale
via San Domenico 11 – Torino
Ingresso libero fino esaurimento posti disponibili.
Tagliandi omaggio in distribuzione a partire da mezz’ora prima dell’evento.
MAO Museo d’Arte Orientale - Via San Domenico 11, Torino 
Info t. 011.4436927 – e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - sito www.maotorino.it

Facebook: MAO. Museo d’Arte Orientale – Instagram: mao_torino
Orario mar-ven h 10 -18; sab-dom h 11 – 19; chiuso lunedì.
La biglietteria chiude un'ora prima.
Tariffe Intero € 10, ridotto € 8, gratuito fino ai 18 anni e abbonati Musei Torino Piemo

Ultima modifica il Mercoledì, 30 Gennaio 2019 11:33


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio