WEB-160x142.gif

Mercoledì, 17 Luglio 2019 15:48

Al via “Campania by night” con visite serali a Ercolano e al Real sito di Carditello

Scritto da 

Percorsi accompagnati e spettacolarizzati in siti culturali, aree archeologiche e musei, un cartellone di eventi e appuntamenti che che coinvolge tutto il territorio regionale

NAPOLI - Dopo l'anteprima legata al Premio internazionale di giornalismo a Villa Arbusto ad Ischia e le performance ai Templi di Paestum, dal giovedì alla domenica, aprono di notte il Parco Archeologico di Ercolano, con appuntamenti ogni venerdì fino al 20 settembre, e il 21 settembre in occasione delle giornate europee del patrimonio, e il Real sito di Carditello con un concerto unico e imperdibile.

Il programma di “Campania by night”, realizzato dalla Scabec Regione Campania in collaborazione con il Mibac e con associazioni, fondazioni e Comuni della Campania,  entra dunque nel vivo con questo fine settimana di luglio. 

"Torna un cartellone di eventi e appuntamenti che coinvolge tutto il territorio regionale e che offre la possibilita' ai turisti e ai residenti di fruire di monumenti e siti culturali in maniera diversa dalla visita tradizionale - spiega il vice presidente di Scabec, Teresa Armato - abbiamo iniziato in anteprima con Villa Arbusto ad Ischia - con Ercolano si apre la stagione serale in un sito con il quale abbiamo già sperimentato altre iniziative di valorizzazione, come la Ercolano Vesuvio Card, anche grazie alla collaborazione con gli altri attrattori culturali presenti in quest'area e grazie alla sinergia con le amministrazioni locali, a cominciare dal Comune di Ercolano. La Scabec allarga le sue iniziative anche in siti cosiddetti minori, spesso poco e per nulla conosciuti dal grande pubblico ma che rappresentano piccoli gioielli di storia e architettura. Quest'anno si aggiungo infatti le località di Avella e di Marano. Un evento particolare quello pensato per la Reggia di Carditello, simbolo di una rinascita culturale alla quale vogliamo collaborare, come società regionale nata proprio oltre 10 anni fa per la valorizzazione del patrimonio culturale campano. Continueremo ad agosto e settembre, con la chiusura della programmazione a Pompei e sul Gran Cono del Vesuvio, dove per la prima volta, sei anni fa, abbiamo iniziato questa avventura”. 

A partire dal 19 luglio sono previste dunque 11 aperture serali con 19 gruppi da massimo 40 persone ciascuno, e partenze ogni 10 minuti, dalle 20 alle 24, per un percorso della durata di un'ora. L'ultimo ingresso è alle ore 23.00. I biglietti in prevendita sono acquistabili on line sul sito www.ticketone.it o direttamente presso la biglietteria del Parco Archeologico fino ad esaurimento posti. 

http://www.campaniabynight.it/

Ultima modifica il Mercoledì, 17 Luglio 2019 15:53


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio