WEB-160x142.gif

Lunedì, 02 Settembre 2019 11:33

Firenze. Dopo la pausa estiva riapre la Fondazione Zeffirelli

Scritto da 

Da martedì 3 settembre il Museo Zeffirelli torna con il consueto orario dalle 10 alle 18, tutti i giorni escluso il lunedì

FIRENZE - Con questo mese di settembre riprende l’attività didattica e le altre iniziative dedicate ai visitatori che hanno scandito l’ultimo anno: dal 28 settembre torneranno le visite guidate gratuite previste al mattino dell’ultimo sabato del mese, mentre da ottobre riprenderanno gli appuntamenti mensili con “Archivio mai visto” – visite a tema prima in museo poi in biblioteca dove saranno mostrati documenti inediti dell’archivio personale del Maestro – che nella parte finale del 2019 avranno per tema Amleto (in ottobre), l’alluvione di Firenze del 1966 (in novembre) e Zeffirelli e l’America (in dicembre). 

Da segnalare che ogni appuntamento con l’“Archivio mai visto” sarà replicato in inglese la settimana successiva, con personale linguamadre. 

Tra le novità d’autunno, nell’ambito dei programmi 2019-2020 della Fondazione Zeffirelli, sono previste le domeniche dedicate ai bambini, alcuni concerti (il primo è già in programma domenica 8 settembre alle ore 11.30 nella Sala della Musica) e un ciclo di conferenze incentrate sulla variegata attività del Maestro

Da segnalare, infine, che sono state di recente aggiornate le voci Fondazione Franco Zeffirelli e Museo Zeffirelli sulle pagine web dell’enciclopedia libera on line Wikipedia.

Vademecum

Centro Internazionale per le Arti dello Spettacolo
Fondazione Franco Zeffirelli onlus
Piazza San Firenze 5 | Firenze
www.fondazionefrancozeffirelli.com IQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Info, biglietteria e prenotazioni visite guidate: tel 055-2658435

Ultima modifica il Lunedì, 02 Settembre 2019 11:36


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio