WEB-160x142.gif

Lunedì, 21 Ottobre 2019 10:27

Egitto, a Luxor emergono trenta sarcofagi di straordinario valore e in eccellenti condizioni

Scritto da 

Autore della scoperta è ancora il celebre archeolgo Zahi Hawass.  Ad annunciarla  il Ministero delle Antichità egiziano, che oltre ad aver pubblicato un comunicato stampa, ha diffuso sui propri canali social diverse fotografie dei reperti

LUXOR - Una straordinaria scoperta quella avvenuta in Egitto, in una necropoli di el-Assasif, nell’area di Tebe Ovest, dove sono stati rinvenuti trenta sarcofagi in legno, perfettamente conservati e mai aperti da quando furono collocati nella tomba. Come riferito dal Ministero delle Antichità egiziano si tratta di “una delle scoperte più grandi e importanti che sono state annunciate negli ultimi anni”.

La scoperta è stata ufficialmente comunicata dal ministro Khaled el-Enany, il segretario generale dello SCA, Mostafa Waziry, accompagnati dal team al completo di operai e restauratori.  Il Ministero ha  riferito che i 30 sarcofagi sono stati ritrovati accatastati su due livelli (18 in alto e 12 in basso) in  condizioni ottimali. 

Zahi Hawass alla guida del team autore della scoperta ha affermato che il ritrovamentospiegherà moltissimo sulle credenze degli antichi egizi a proposito dell'aldilà”.

I sarcofagi risultano caratterizzati da colori perfettamente conservati che vanno dal blu, al verde al rosso e bianco su fondo giallo. Attualmente non è stata comunicata una datazione precisa, ma in base al tipo di decorazione è presumibile parlare di XXI-inizio XXII dinastia. 

Nel corso della conferenza due sarcofagi sono stati anche aperti mostrando i corpi ancora perfettamente avvolti nei sudari in lino decorati con colori molto vividi.

Ultima modifica il Lunedì, 21 Ottobre 2019 11:11


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio