WEB-160x142.gif

Mercoledì, 23 Ottobre 2019 16:30

Roma, riaffiorano due tombe medievali in via del Governo Vecchio

Scritto da 

I due contesti funerari con sepolture a inumazione, spiega la Soprintendenza Speciale di Roma,  sono stati individuati durante i lavori di assistenza archeologica in corso d'opera della Soprintendenza per la sostituzione delle tubature di Italgas

ROMA - Gli scavi archeologici che si sono conclusi venerdì 18 ottobre, in via del Governo Vecchio, hanno fatto riaffiorare due tombe medioevali. Attualmente i materiali rinvenuti sono allo studio da parte degli archeologi.

Le sepolture erano probabilmente pertinenti alla Chiesa medioevale di Santa Cecilia a Monte Giordano, risalente al 1123 e demolita nella prima metà del XVII secolo per fare spazio all’Oratorio dei Filippini completato da Francesco Borromini. 

La prima sepoltura, che risulta parzialmente distrutta dal passaggio di sotto servizi, è delimitata da porzioni di muri in laterizi con tramezzi interni. Due gli scheletri rivenuti all’interno: quello di una giovane donna di circa 30 anni, con una conchiglia in mano e quello di un uomo sempre della stessa età. La sepoltura non presenta un corredo funerario, fatta eccezione per una moneta e altri frammenti di conchiglie.  Anche la seconda sepoltura risulta danneggiata. 

Le conchiglie presentano due fori per poter essere appese alla tipica collana indossata inizialmente dai devoti in viaggio per Compostela e successivamente da tutti i pellegrini. Questo fa ipotizzare che si possa trattare di un cimitero destinato ai pellegrini, sito lungo la via Papalis, la strada che da San Giovanni, all'epoca sede del Papa, conduceva a San Pietro.

La soprintendente Daniela Porro ha spiegato: "La scoperta delle sepolture a via del Governo Vecchio  ci svela un pezzo della vita medioevale della città, un'epoca in cui Roma era meta di grandi pellegrinaggi, e riporta anche alla luce un'area del culto di Santa Cecilia, cui i romani erano particolarmente devoti in epoca tardo antica e nel Medioevo, tanto da dedicarle ben sei chiese".

Ultima modifica il Mercoledì, 23 Ottobre 2019 16:36


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio