WEB-160x142.gif

Giovedì, 14 Novembre 2019 16:21

Ed Ruscha da record, oltre 52milioni di dollari da Christie's a New York per il suo "Hurting the Word Radio # 2”

Scritto da 

L'opera del  1964 è stata venduta a un prezzo stellare durante l’asta del 13 novembre, segnando il nuovo record per l'82enne maestro della Pop Art

Ed Ruscha, Hurting the Word Radio #2 (1964). Courtesy of Christie's Images Ltd. Ed Ruscha, Hurting the Word Radio #2 (1964). Courtesy of Christie's Images Ltd.

NEW YORK - "Hurting the Word Radio # 2”, opera del 1964 del maestro statunitense della Pop Art Ed Ruscha, è stata battuta all’asta da Christie’s, mercoledì 13 novembre, alla cifra di 52,5 milioni di dollari, segnando un nuovo record per l’artista 82enne.

Stimata 30-40 milioni di dollari, faceva parte della collezione di Joan e Jack Quinn.  Il precedente record per l’artista risale al novembre del 2014 con "Smash" (1963), opera venduta per 30 milioni di dollari, sempre da Christie's a New York.

Nella stessa asta di ieri sera, la tela "Sur la terrasse" (1971), del suo coetaneo inglese David Hockney,  che ritrae il compagno Peter Schlesinger, è stata battuta per 29,5milioni di dollari. 

Ottimi risultati anche per Andy Warhol con la tela "Muhammad Ali"  battuta per 10.036.000 di dollari, mentre "Big Electric Chair", del 1967/68, è stata aggiudicata  per 19 milioni di dollari. Infine, tra i risultati migliori dell'asta  anche "Vogelfluglinie"  di Gerhard Richter venduto a 20.478.000 dollari. 

L’asta in totale ha incassato 325.259.750 di dollari.

Ultima modifica il Giovedì, 14 Novembre 2019 16:36


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio