IMG_4882.JPG

Venerdì, 15 Gennaio 2016 12:49

Jheronimus Bosch alle Gallerie dell’Accademia di Venezia

Scritto da 

Le celebrazioni per il 500° anniversario della morte del Maestro olandese partono con l'esposizione di due Trittici

Jheronimus Bosch, Trittico degli Eremiti, ca. 1495-1505. Venezia, Gallerie dell’Accademia Jheronimus Bosch, Trittico degli Eremiti, ca. 1495-1505. Venezia, Gallerie dell’Accademia

VENEZIA - Le celebrazioni per il 500° anniversario della morte di Jheronimus Bosch prendono il loro avvio con la presentazione di due dei tre polittici appartenenti alle collezioni delle Gallerie dell’Accademia di Venezia, appena restaurati. Si tratta del Trittico di Santa Liberata e le quattro Visioni dell’Aldilà. La terza opera il Trittico degli Eremiti è invece ancora in fase finale di restauro. Le tre opere veneziane di Bosch sono il prodotto di una interpretazione del tutto personale ma anche misteriosa della realtà, tra suggestivi racconti fiabeschi, visioni oniriche angosciose e una pittura molto ricca di colore e di tocchi di luce.
Le due opere saranno in esposizione a partire dal 16 gennaio fino al 7 febbraio. L’allestimento sarà anche arricchito da una postazione multimediale che permetterà al visitatore di seguire alcune delle fasi del restauro dei due polittici.
Si tratta dunque di un’anteprima, poiché i tre capolavori saranno successivamente protagonisti della grande mostra, in programma dal 13 febbraio all’8 maggio 2016, a Het Noordbrabants Museum di Den Bosch, città natale del pittore dal titolo Jherenimus Bosch - Visioni di un genio. Sarà la più grande retrospettiva mai dedicata al pittore olandese, con opere provenienti dalle collezioni più importanti del mondo.  

In esposizione ci saranno 20 dipinti, 19 disegni e diversi trittici e pannelli, per la prima volta riuniti in un’unica mostra. Ma le celebrazioni continueranno, infatti alla fine della mostra olandese, a partire dalla seconda metà di maggio, il Trittico degli Eremiti rientrerà in Laguna e sarà esposto alle Gallerie dell’Accademia fino all’autunno 2016, quando tutti e tre i dipinti saranno protagonisti di una mostra a Palazzo Ducale.
Nel frattempo invece le Visioni e il Trittico di Santa Liberata continueranno il loro tour internazionale dall’Olanda alla Spagna, dove saranno esposte al Museo del Prado, a Madrid (dal 31 maggio all’11 settembre 2016).

Per il restauro dei tre polittici, iniziato nel 2013, sono state utilizzate tecniche e diagnosi di intervento molto avanzate. Il restauro è stato finanziato dal BRCP - Bosch Research and Conservation Project e dalla Getty Foundation di Los Angeles, ed è stato interamente realizzato a Venezia.

Vademecum
Dal 16 Gennaio 2016 al 07 Febbraio 2016
Venezia Gallerie dell’Accademia
Biglietti: Museo delle Gallerie dell’Accademia + Palazzo Grimani: intero € 9,00 (+ € 1,50 per il diritto di prenotazione), ridotto € 6,00 (+ € 1,50 per il diritto di prenotazione). Riduzioni e gratuità come previsto per legge
Info: +39 041 5222247 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
http://www.gallerieaccademia.org

Ultima modifica il Domenica, 17 Gennaio 2016 21:45



IMG_4884.JPG

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio