160x142-banksy-palermo.gif

Mercoledì, 27 Novembre 2019 15:25

Inaugura RO.ME Museum Exhibition, la fiera sui musei, sui luoghi e le destinazioni culturali

Scritto da 

Franceschini: "Una fiera che si occupa di servizi museali serve non solo per far conoscere i musei, ma anche per fare incontrare gli operatori, presentare nuove tecnologie e applicazioni legate ai beni culturali che sono un settore enorme"

ROMA - E’ stata inaugurata alla Fiera di Roma la seconda edizione di “RO.ME - Museum Exhibition”, l’unico spazio espositivo di settore con oltre 7.000 metri quadrati. Si tratta di una piattaforma internazionale per una audience specializzata di operatori di musei, luoghi e destinazioni culturali che ha l'obiettivo di promuovere la valorizzazione e la salvaguardia del patrimonio culturale mediante conferenze, workshop e reti di collaborazione.

Presente anche il ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Dario Franceschini, il quale ha dichiarato: "Il settore dei beni culturali ha dei doveri prioritari che sono gli investimenti in tutela ed educazione, ma deve avere anche la consapevolezza che se i musei attraggono molti visitatori hanno risorse per fare restauro e conservazione, ma fanno anche del bene all'economia del Paese. Quindi bisogna investire su questo patrimonio che in Italia è fatto di quattromila musei, di borghi, di città d'arte e luoghi archeologici che hanno delle potenzialità straordinarie. Se cresce il settore, cresce anche tutto l'indotto".

La manifestazione, che terminerà il 29 novembre, presenta una serie di eventi su argomenti tra i più interessanti e importanti nel panorama professionale del settore: audience development, accessibilità, digitalizzazione, sostenibilità, patrimonio UNESCO, innovazione legata all’arte e alla cultura, licensing, nuove professionalità e carriere. 

Numerosi anche gli eventi speciali, tra cui due approfondimenti su Regno Unito e Germania: “Strengthening UK-Italy cultural relations: opportunities in 2020 and beyond”, in collaborazione col British Council e “Scena culturale tedesca: passato e presente”,  in collaborazione con l’Ambasciata della Repubblica Federale di Germania. Infine un approfondimento sulla Cultura della luce nell’arte con EnelX, A-Reti e i più importanti fornitori italiani.

Il giorno 28 si terrà inoltre la Traveling Exhibition Meeting & Marketplace [TEMM], evento internazionale che mira a mettere in contatto i maggiori player nel campo delle mostre itineranti. Saranno coinvolte  le realtà più affermate del settore, musei, spazi espositivi, produttori privati e buyer pubblici. Prevista anche una tavola rotonda a cui parteciperanno le istituzioni e alcuni dei principali player del settore: il Ministero degli Affari Esteri e del Commercio Internazionale, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, Ales S.p.A., China Museums Association Exhibition Exchange, Victoria & Albert Museum, Smithsonian Institution Traveling Exhibition Service.

romemuseumexhibition.com

Ultima modifica il Mercoledì, 27 Novembre 2019 15:29


300x250-banksy-palermo.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio