160x142-picasso.gif

Venerdì, 13 Dicembre 2019 12:38

Regione Lazio, 6,3 milioni di euro per il finanziamento di 32 progetti culturali

Scritto da 

Uno stanziamento di 2,8 milioni è stato approvato dalla Giunta e va a sommarsi ai 3,4 milioni già previsti per progetti in  musei, biblioteche, archivi, complessi monumentali, aree archeologiche e istituti culturali

ROMA - La Giunta regionale ha approvato la delibera per lo stanziamento di ulteriori 2.834.000 euro per il bando sulla Valorizzazione dei Luoghi della Cultura della Regione Lazio. Un investimento che va a sommarsi ai già stanziati 3.460.000 euro per un totale di 6,3 milioni che permetteranno il finanziamento di 32 progetti in musei, biblioteche, archivi, complessi monumentali, aree archeologiche e istituti culturali. Questo quanto riferito da una nota della Regione Lazio.

L’intento del bando è quello di migliorare le condizioni di fruibilità, sicurezza e accessibilità al pubblico di questi luoghi puntando, nel contempo, a sviluppare politiche di valorizzazione in rete attraverso l'incentivo a interventi di sistema.

"Siamo molto soddisfatti di questo ulteriore traguardo che porta a 6,3 milioni di euro lo stanziamento per la valorizzazione dei luoghi della cultura -  ha dichiarato il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. Un impegno che abbiamo preso e su cui continuiamo a credere perché in ogni angolo del Lazio cresca la consapevolezza che questi luoghi sono a disposizione di tutti. Migliorare la fruizione di musei, biblioteche, istituti culturali, aree archeologiche e monumentali vuol dire restituire ai cittadini un pezzo della propria storia e della propria cultura". 

Sono molti i  soggetti ammessi tra i musei e le biblioteche di enti locali regionali, ma anche archivi, parchi archeologici e complessi monumentali del Lazio. I comuni coinvolti sono: per la provincia di Frosinone, Boville Ernica, Ceprano, Castrocielo, Piedimonte S. Germano e Roccasecca; per la provincia di Latina, oltre al capoluogo, Cisterna di Latina, Priverno, Sabaudia, Sezze, Terracina e l'IPAB SS. Annunziata di Gaeta; per la provincia di Rieti, la Diocesi Sabina di Poggio Mirteto e il comune di Greccio.

Per la provincia di Roma sono coinvolti i comuni di Albano Laziale, Allumiere, Arcinazzo Romano, Colleferro, Sacrofano, San Cesareo, Santa Marinella, Sant'Oreste, Subiaco, Tolfa, Velletri, Zagarolo e la Comunità Montana XI dei Castelli Romani; per la provincia di Viterbo, oltre al capoluogo, Blera, Canepina, Marta e Montalto di Castro.

Ultima modifica il Venerdì, 13 Dicembre 2019 12:45



250x300Haring.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio