BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Martedì, 04 Febbraio 2020 14:54

Marina Abramović mette all’asta la sua prima performance in Mixed Reality da Christie's a Londra

Scritto da 

L'asta si terrà in occasione della prossima Frieze Week, in programma dall'8 all'11 ottobre 2020. Ma prima della messa all'incanto, la performance sarà realizzata dal vivo dall’artista

LONDRA - Marina Abramović sarà protagonista di una speciale astaorganizzata per il  prossimo autunno da Christie's a Londra, in occasione della Frieze Week. Sarà battuta dalla celebre casa d'aste la sua "The Life", un'opera in Mixed Reality. Si tratta di una fusione di arte e tecnologia che coinvolgerà il pubblico in uno  spazio espositivo dedicato, all'interno della sede londinese di Christie's in King Street. I visitatori sperimenteranno, per 19 minuti, un incontro allo stesso tempo intimo e digitale con l'artista. Obiettivo della performance, ha spiegato un portavoce della casa d'aste, è quello di indagare "il concetto di assenza materiale". I collezionisti  potranno ammirare la celebre performer nella doppia presenza reale/virtuale indossando semplicemente un paio di occhiali speciali.

"The Life" è la prima opera del suo genere ad essere presentata all'asta. Verrà offerta dalla casa produttrice Tin Drum, in associazione con la fondazione di Abramović, con una stima di 400-800.000 sterline. 

Prima dell’asta  la performance sarà realizzata dal vivo dalla Abramović a Los Angeles, nel corso di un appuntamento, con posti limitati, dal 10 al 15 febbraio 2020. Successivamente sarà esposta a New York all'inizio di maggio e infine dal 3 all'8 ottobre 2020 sarà a Londra per una presentazione che coinciderà con lo spettacolo di Abramović alla Royal Academy of Arts di Londra.

 

Ultima modifica il Martedì, 04 Febbraio 2020 16:17


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio