BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Giovedì, 06 Febbraio 2020 19:09

"I Love Lego", la mostra

Scritto da 

Sino al 19 aprile il centralissimo Palazzo Bonaparte di Roma, situato in piazza Venezia angolo via del Corso, ospita I LOVE LEGO, esposizione per bambini e appassionati di tutte le età

ROMA - In un gioco di colori e prospettive, gli spettatori possono ammirare scenari minuziosamente riprodotti e ambienti realizzati con i mattoncini più famosi del mondo.

Dalla città contemporanea ideale alle avventure leggendarie dei pirati, dai paesaggi medievali agli splendori dell’Antica Roma, i bambini e i più grandi potranno immergersi nei diversi ambienti (diorami) minuziosamente ricostruiti e progettati da RomaBrick, uno dei LUG (Lego® User Group) più antichi d’Europa. 

Diorama liberazione: 120.000 pezzi per la rappresentazione storica dell’ingresso degli alleati in uno dei paesi della provincia italiana che nel 1945 erano ancora sotto il controllo delle truppe tedesche; Grande diorama city: 160.000 pezzi a rappresentare la città con da costruzioni uniche e irripetibili; Diorama fori imperiali – foro di augusto - anno 2 a.c.: 60.000 pezzi per una fedelissima e dettagliata ricostruzione; Diorama medievale: 90.000 pezzi rappresentano una città ispirata a roma nel medioevo; Grande diorama pirati: 200.000 mattoncini riproducono gli insediamenti caraibici dei coloni inglesi del XVIII secolo; Diorama artico: 80.000 pezzi per riprodurre una porzione della calotta polare artica su cui è stata installata una base dedita allo studio delle risorse naturali; Diorama classic space: 35.000 pezzi per riprodurre un insediamento minerario lunare. 

Costruzioni e non solo. Attraverso una “caccia al personaggio” - tra edifici e palazzi, tra galeoni e templi - il visitatore è invitato a cercare personaggi celebri (e non) nascosti all’interno delle installazioni: da Harry Potter a Dart Fener, diversi gli ospiti a sorpresa inseriti nelle diverse installazioni che accompagnano nella visita tutti coloro che vogliono divertirsi a scovare tra i mattoncini.

A dimostrazione di quanto i mattoncini siano in grado di “creare arte a 360°”, sono esposte anche alcune tele ispirate a grandi capolavori della storia dell’arte reinterpretati e trasformati in “uomini lego” dal giovane artista romano Stefano Bolcato che ha unito la sua passione per i LEGO e l'arte.

I LOVE LEGO è realizzata in partnership con “Legolize”, la notissima pagina Facebook e Instagram umoristica che crea installazioni comiche utilizzando i LEGO: fondata dai giovani Mattia Marangon, Samuele Rovituso e Pietro Alcaro.

E per la prima volta a Roma arriva un’installazione da Guinness dei Primati: nella mostra I LOVE LEGO sono presenti anche le 4.100 “minifigure” provenienti da una delle più grandi collezioni di Lego al mondo, quella dell'italiano Gianluca Rossignoli. 

Vademecum

Palazzo Bonaparte - spazio Generali Valore Cultura Palazzo Bonaparte,
Piazza Venezia - angolo Via del Corso, Roma
dal lunedì al venerdì 9.00 - 19.00 sabato e domenica 9.00 - 21.00
Biglietti: Intero € 12,00, Ridotto € 10,00
Informazioni e prenotazioni 06 87 15 111

Ultima modifica il Giovedì, 06 Febbraio 2020 19:14


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio