BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Lunedì, 25 Aprile 2016 20:51

"Siate felici, godetevi la vita": scoperto in Turchia il mosaico del "Carpe diem"

Scritto da 

Uno scheletro inneggia ai piaceri della vita: il mosaico, antico di 2400 anni, apparteneva ad una famiglia di alto rango ed era destinato alla sala da pranzo di una ricca villa

Il mosaico ritrovato in Turchia Il mosaico ritrovato in Turchia

HATAY - “Siate felici. Godetevi la vita”.  È l’augurio che arriva da un mosaico greco appena scoperto in Turchia, nella provincia di Hatay.

La scena accompagnata dalla scritta benaugurale, mostra uno scheletro sdraiato con a fianco una brocca di vino, che fa pensare ad un invito a godere le gioie della vita prima che sia troppo tardi.  Risalente a 2400 anni fa, il mosaico potrebbe far parte di una serie di decorazioni destinate ad una sala da pranzo probabilmente abitata da una famiglia di alto livello sociale.

Rinvenuto in un'area già sottoposta a scavi dal 2012, quando si è deciso di costruire una funivia nella zona vicino alla città turca di Antiochia, il mosaico “apparteneva proprio all'antica e assai nota città greco-romana –  spiega Demet Kara, archeologa del Museo Archeologico di Hatay secondo la quale l'opera d'arte potrebbe essere unica nel suo genere perché in Italia ce ne sarebbe un’altra simile, ma non così completa. 

Ultima modifica il Martedì, 26 Aprile 2016 10:49


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio