160x142-banksy-palermo.gif

Lunedì, 18 Maggio 2020 15:34

Donazione della Cy Twombly Foundation alla città di Gaeta per la realizzazione di un centro di diagnostica destinato anche al Covid-19

Scritto da 

In segno di riconoscenza verso questo impegno determinante, il Comune ha decretato l’intitolazione del nuovo centro diagnostico alla memoria di Cy Twombly

"Cy Twombly sulla spiaggia di Gaeta", Gaeta, 1986 © Fondazione Nicola Del Roscio, courtesy Archives Fondazione Nicola Del Roscio "Cy Twombly sulla spiaggia di Gaeta", Gaeta, 1986 © Fondazione Nicola Del Roscio, courtesy Archives Fondazione Nicola Del Roscio

LATINA - In risposta all’appello mosso dal Sindaco Cosmo Mitrano, per una raccolta fondi finalizzata alla realizzazione di un moderno Centro di Diagnostica specialistica all’interno dell’ex presidio ospedaliero “Monsignor Di Liegro” di Gaeta, il cui reparto di Malattie Infettive ha riaperto lo scorso 24 marzo, la Cy Twombly Foundation, presieduta da Nicola Del Roscio, ha deciso di devolvere 500.000 $ (pari a 478.000 €) alla città laziale che ha accolto il grande artista statunitense dagli anni Novanta sino alla scomparsa nel 2011.

Nicola Del Roscio ha già dimostrato in più occasioni la propria amicizia verso Gaeta, sostenendone il patrimonio culturale, con la messa in sicurezza e il recupero della Porta Domnica nel cuore del centro storico cittadino nel 2018 e il restauro del Palazzo della Gran Guardia nel 2019, oltreché ambientale con la valorizzazione paesaggistica del territorio comunale. 

Grazie a questa donazione dunque il Comune di Gaeta, in accordo con l’Azienda Sanitaria Locale di Latina, potrà acquistare macchinari e attrezzature di ultima generazione destinate in comodato d’uso gratuito al nuovo Centro presso l’ex presidio ospedaliero “Monsignor Di Liegro” e ad altre strutture del territorio comunale di Gaeta.

L’Azienda Sanitaria Locale, a sua volta, si adopererà per l’individuazione dei locali e l’adeguamento degli stessi all’interno dell’ex presidio ospedaliero, mettendo a disposizione il proprio personale sanitario, e provvedendo alla manutenzione degli spazi e delle strumentazioni, inviando un report annuale sull’attività svolta. In questo modo il “Monsignor Di Liegro”, dopo la riapertura del reparto di Malattie Infettive con dodici posti letti, dotato di camere pressurizzate adatte alla gestione di malati positivi al Coronavirus, potrà potenziare le proprie attività di diagnostica grazie a una nuova e ricca dotazione strumentale, alleggerendo considerevolmente il carico di lavoro delle altre strutture attive sul territorio.

Cosmo Mitrano, sindaco del Comune di Gaeta, ha spiegato: “Sarà intitolato alla memoria di Cy Twombly il Centro di Diagnostica specialistica del "Monsignor Di Liegro" di Gaeta, in segno di gratitudine e riconoscenza per il generoso gesto e per la vicinanza che, anche in questa circostanza, ha dimostrato Nicola Del Roscio. La donazione che la Fondazione Cy Twombly ha voluto devolvere alla nostra causa ha contribuito in modo determinante alla raccolta fondi finalizzata all'acquisto di strumenti e apparecchiature di ultima generazione. A Nicola Del Roscio, alla Fondazione Cy Twombly, l'infinita gratitudine per aver contribuito in maniera determinante alla realizzazione di un sogno: fare del bene condividendo quella felicità a cui tutti noi aneliamo.”

Ho deciso di sostenere l’iniziativa del Sindaco Cosmo Mitrano  - ha affermato Nicola Del Roscio - per restituire alla città e ai suoi abitanti tutto l’affetto che negli anni questa terra senza eguali ha saputo donare, non soltanto a me, ma a tutti coloro i quali hanno potuto godere del suo paesaggio ricco di storia e dell’ineguagliabile panorama che si può ammirare dalle colline affacciate sul Mar Tirreno.  Arte e natura sono il nutrimento fondamentali per quelle idee che fanno l’uomo degno di memoria e sono convinto che chi ne ha le facoltà debba fare tutto quanto in suo potere per permettere a questa società di proseguire nello studio e nella crescita.  La crisi generata dalla diffusione del COVID-19 ha messo in luce l’enorme importanza del ruolo della diagnosi precoce per poter affrontare ogni tipo di malattia, motivo per il quale è necessario potenziare le strutture sanitarie del nostro Paese. Sono sicuro che il Comune – la cui Amministrazione vanta uomini coraggiosi e ricchi di spirito come il sindaco Cosmo Mitrano – sarà in grado di compiere un lavoro eccellente per tutelare la salute e il benessere di questa comunità straordinaria”.

Ultima modifica il Lunedì, 18 Maggio 2020 15:39


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio