BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Venerdì, 10 Luglio 2020 11:16

“Ermitage. Il Potere dell'Arte”, premiato come miglior documentario d’arte ai Nastri d’Argento 2020

Scritto da 

Il docu-film di Michele Mally con Toni Servillo, dedicato a San Pietroburgo e al suo Museo, è una produzione originale 3D Produzioni e Nexo Digital, realizzata in collaborazione con Villaggio Globale International e Sky Arte, il patrocinio di Ermitage Italia e il sostegno di Intesa Sanpaolo

ROMA - Diretto da Michele Mally su soggetto di Didi Gnocchi, che firma anche la sceneggiatura con Giovanni Piscaglia, il documentario“Ermitage. Il Potere dell'Arte”, premiato come miglior documentario d’arte ai Nastri d'argento 2020,  vede come guida d’eccezione Toni Servillo. Il docu-film è stato realizzato con la piena collaborazione del Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo e del suo Direttore Michail Piotrovskij per raccontare il museo in maniera inedita ed emozionante, attraverso i secoli della storia Russa e le vicende culturali che hanno portato allo sviluppo delle sue collezioni nel cuore della città.

Didi Gnocchi, CEO di 3D Produzioni, spiega: “Per 3D Produzioni e me aggiudicarsi per il secondo anno consecutivo il Nastro d’Argento (2019 “Hitler contro Picasso”), peraltro sempre con Toni Servillo, è una conferma importante della nostra scelta: unire sempre al racconto dell’arte il grande affresco della storia”.

Aggiunge Franco di Sarro, AD di Nexo Digital: “Siamo orgogliosi e felici di questo premio. Si tratta di un documentario che il pubblico di tutto il mondo sta amando particolarmente e che permette di viaggiare, attraverso il grande schermo, in una delle città e uno dei musei più belli del mondo”.

La bellezza di questo documentario - afferma Maurizio Cecconi, AD di Villaggio Globale International - è merito sicuramente degli autori e di quanti vi hanno lavorato, ma deriva anche da questo luogo specialissimo che è il Museo Ermitage, che in realtà non è semplicemente un luogo, ma è un elemento vivo. Più lo conosco e più mi rendo conto che l’Ermitage ha un’anima e il merito di questo film è aver saputo cogliere e trasmettere la sua anima”.

Per Roberto Pisoni, Direttore di Sky Arte: “Questo documentario ha il grande pregio di coniugare, con sapienza ed equilibrio, vigore narrativo e ricerca estetica per raccontare in profondità la storia di uno dei musei più belli e ammirati al mondo. Il suo successo dimostra che c’è un pubblico, cinematografico e televisivo, che ama i contenuti dedicati all’arte e alla cultura ed è capace di farsi trasportare ed emozionare dai racconti dei luoghi e dalle straordinarie immagini delle loro opere”.

“Ci rallegriamo per l'importante riconoscimento. - commenta Michele Coppola, Executive Director Arte Cultura e Beni Storici Intesa Sanpaolo -  Il meraviglioso docu-film premiato è l'ultimo capitolo della collaborazione con 3D Produzioni e Nexo Digital che esalta i nostri progetti e quelli delle istituzioni con cui collaboriamo regolarmente come l'Ermitage, con cui intercorre una solida partnership per lo scambio di opere e per progetti comuni, come è stata la mostra appena conclusa alle Gallerie d’Italia di Milano dedicata a Canova e Thorvaldsen”.

Hermitage. The Power Of Art, la colonna sonora del docu-film (Nexo Digital/Sony Masterworks), firmata da uno straordinario nuovo talento russo, il pianista e compositore Dmitry Igorevich Myachin, e presentata con l’elettronica d’ambiente del sound designer Maximilien Zaganelli, è disponibile su tutte le piattaforme digitali.

 

Ultima modifica il Venerdì, 10 Luglio 2020 11:21


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio