BANKSY-banner-metamorfosi-160x142.jpg

Venerdì, 14 Agosto 2020 09:30

Musei, le aperture per Ferragosto 2020

Scritto da 

Per il 15 agosto ingressi gratuiti, biglietti scontati, mostre da visitare sempre nel rispetto delle norme anti-Covid. Di seguito alcune proposte nelle principali città 

Palazzo Barberini Foto Alberto Novelli Palazzo Barberini Foto Alberto Novelli

ROMA - Per chi resta in città in questo fine settimana di agosto 2020 ci sono tante possibilità di godere del nostro patrimonio artistico, tra aperture gratis, biglietti scontati e straordinarie mostre. 

A Milano ingresso gratuito alla Pinacoteca di Brera che sarà aperta al pubblico dalle 9.30 alle 18.30. Il Mudec-Museo delle Culture è pronto ad accogliere i visitatori dalle 11 alle 18 per poter fruire della collezione permanente, mentre le mostre temporanee sono rinviate a data da destinarsi. Anche il Cenacolo di Leonardo resta aperto dalle  9 alle 19. Le visite sono consentite a un massimo di 18 persone per ogni 15 minuti. Palazzo Reale resta aperto dalle 11 alle 19.30, nei limiti della capienza prevista per ogni fascia oraria, acquistando il biglietto all'ingresso del museo, con  le mostre “Viaggio oltre le tenebre. Tutankhamon real experience”, esperienza immersiva alla scoperta dei misteri della cultura dell'antico Egitto, “Out of the blue. Viaggio nella calligrafia attraverso Alcantara” e la mostra dell’anno: “Georges de La Tour, l’Europa della luce”, dedicata al pittore francese del Seicento e ai suoi rapporti con i grandi maestri del suo tempo. La prenotazione non è obbligatoria. 

Sarà inoltre possibile visitare la collezione del Museo del Novecento in piazza Duomo, ripercorrere la storia della Milano romana al Museo Archeologico o la mostra di Maria Cristina Carlini allestita nella chiesa sconsacrata di San Sisto, dove ha sede lo Studio Museo dello scultore Francesco Messina.  I musei civici resteranno aperti dalle 11 alle 18 con orario continuato. 

Anche il Pac-Padiglione d'Arte Contemporanea resta aperto a Ferragosto, dalle ore 11 alle 20, con 'Performing Pac. Made of Sound', progetto che indaga il rapporto tra arte contemporanea e musica, sviluppato attraverso opere video, materiali d'archivio, interventi di artisti, critici e curatori. La giornata di Ferragosto si chiude nel Cortile delle Armi del Castello Sforzesco, illuminato per accogliere sul palco di 'Estate Sforzesca' la storia della canzone, del teatro e del cabaret milanesi.

Anche a Torino il Ferragosto è all'insegna della cultura: il 15 agosto residenti e turisti avranno la possibilità di visitare Palazzo Madama, la Galleria d'arte moderna Gam e il museo di arti orientali Mao pagando un biglietto d'ingresso simbolico di 1 euro. I tre musei resteranno aperti dalle 10 alle 19 e per accedervi sarà necessario indossare la mascherina, avendo cura di mantenere la distanza interpersonale anti-Covid di un metro. La tariffa è valida per accedere alle collezioni permanenti e ad alcune temporanee, mentre per altre mostre periodiche il biglietto rimane quello ordinario. Sarà regolarmente in funzione l'ascensore della Mole (dalle 10 alle 19), che offre una vista mozzafiato sul centro città, mentre chi cerca refrigerio può optare per la tranvia Sassi-Superga (dalle 9 alle 20) che conduce alla nota Basilica. Immancabile anche una visita alla splendida Reggia di Venaria, con collegamenti express da piazza Castello.

A Roma  i musei Statali e Musei Civici restano aperti, chiusi invece i Musei Vaticani. Il MAXXI, dal primo agosto al 13 settembre 2020 consentirà l'accesso con un biglietto speciale a 5 euro, anche il giorno di Ferragosto. Per tutto agosto gli spazi del museo accolgono gli anziani che restano in città, nell’ambito del progetto Piano Caldo 2020 di Roma Capitale. Per loro visite guidate e laboratori, partite a carte d’artista con le carte di Maria Lai, I luoghi dell’arte a portata di mano (per info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., 06 320.19.54).

Aperti a Ferragosto Palazzo Barberini e Galleria Corsini a Roma, sedi delle Gallerie Nazionali di Arte Antica. Il museo continua ad essere aperto dal giovedì alla domenica, dalle 10.00 alle 18.00. "Nel rispetto delle norme di prevenzione del contagio disposte dalla legge restano in vigore le misure attualmente in uso - si legge in una nota - In particolare, all'ingresso di entrambi le sedi, tutti i visitatori, che devono necessariamente essere dotati di mascherina per tutto il tempo della visita, sono sottoposti al controllo della temperatura". "Saranno poi indirizzati lungo un percorso unidirezionale a Palazzo Barberini - prosegue la nota - con distinzione di punto di ingresso e di uscita, alla Galleria Corsini con opportuni sfalsamenti che garantisca la fruibilità delle sale nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale".  "Gel igienizzante e informazioni sulle norme da seguire sono a disposizione prima dell'ingresso e lungo il percorso di visita -spiega ancora la nota- Gli ambienti di servizio, le sale e le superfici comuni vengono ripetutamente puliti e sanificati. Poiché il servizio di guardaroba non è ancora disponibile, si invitano i visitatori a non portare con sé caschi, zaini o valigie, non ammessi all'interno del museo". Invariato il costo del biglietto d'ingresso (12 euro intero, 2 euro ridotto), raddoppiato il periodo in cui può essere utilizzato in entrambe le sedi (20 giorni anziché 10). La prenotazione è consigliata ma non obbligatoria.

A Firenze il Museo degli Innocenti, con “R-estate al Museo”, il 14, 15 e 16 agosto permette a due persone di visitare il complesso con un solo biglietto (10 euro l’intero, 8 euro il ridotto). 

Aperti anche Uffizi (dalle 9 alle 18.30)  Palazzo Pitti (8.30 alle 13.30), il Giardino di Boboli  (8.45 alle 18.30) e ancora i musei civici di Palazzo Vecchio, Museo Novecento, Museo Stefano Bardini e poi Palazzo Medici Riccardi (con le due mostre dedicate la prima al faraone Tutankhamon e la seconda a Kurt Cobain), la Galleria dell’Accademia, il Museo del Bargello (aperto il 15 ma chiuso domenica 16 agosto), le Cappelle Medicee e Palazzo Davanzati.

Una nota di Palazzo Pitti ricorda  che "per coloro che entrano prima delle 9.25, è attiva la riduzione di metà prezzo sul biglietto. Ma per l'ex reggia medicea ci sono novità in arrivo: dal 1 settembre infatti Palazzo Pitti tornerà aperto per tutta la giornata, fino alle 18.30, per venire incontro all'aumento dei visitatori registrato in questi mesi estivi". "Il trend positivo delle presenze è stato innescato anche dall'introduzione del Passpartout 5 Days - spiega la nota - lo speciale biglietto che consente di accedere a tutti i luoghi del complesso museale nell'arco di ben 5 giorni dall'attivazione del ticket. Restano ovviamente in vigore, in tutti gli spazi delle Gallerie degli Uffizi, le norme anti Covid".

A Napoli il Ferragosto si può festeggiare a Capodimonte, all’Archeologico e al MADRE, aperto per tutto il mese d'agosto a ingresso gratuito ogni giorno, anche per il 15 e il 16. Il Museo e Real Bosco di Capodimonte, il 15 e il 16 resteranno regolarmente aperti secondo i consueti orari: 8:30-19:30 il primo piano con la mostra Napoli Napoli. Di lava, porcellana e musica e il nuovo allestimento della Collezione Farnese e 9:30-17:00 il secondo piano con la mostra Santiago Calatrava. Nella luce di Napoli, il Corridoio Barocco e del Settecento, la Galleria delle arti a Napoli dal Trecento al Settecento e la sezione di arte contemporanea.

Aperto anche  Palazzo Reale con i suoi giardini,  il Parco Floridiana e la Tomba di Virgilio e infine le Gallerie d'Italia a Palazzo Zevallos di Stigliano.

A Ercolano, dove l'area archeologica sarà aperta come a Pompei, sarà possibile accedere anche al Mav, con la nuova versione interattiva 'Mav 5.0', che pone il visitatore al centro del percorso e consente di vivere l'esperienze della realtà aumentata attraverso lo smartphone. Per chi vuole ripercorrere la storia ai tempi dei romani, sempre a Napoli è previsto un percorso speciale, dalla grotta di Seiano fino al Parco archeologico di Pausilypon, dove ad attendere i visitatori ci saràla lussuosa Villa di Vedio Pollione. Si potranno visitare il teatro, i ruderi delle strutture, i ninfei che affacciano sul panorama della baia di Trentaremi. 

A Palermo, grazie a Restart (www.restartpalermo.it) è possibile "programmare" un ferragosto tra i musei, gli oratori, una mostra del Serpotta e di Raffaello, tra il verde e la storia. Con visite programmate (e prenotate), sia il 14 sia 15, dalle 19 alle 24, al costo di 3 euro. Dai quattro oratori serpottiani con la natività scomparsa di San Lorenzo, San Mercurio, il Santissimo Rosario in San Domenico con la prima rappresentazione di Santa Rosalia ad opera di Van Dyck. Si potrà  optare anche per il museo Abatellis e le celebri tele, tra le altre, "Il Trionfo della Morte" e "l'Annunziata" o per i reperti archeologici del Museo Salinas

Ultima modifica il Venerdì, 14 Agosto 2020 10:08


BANKSY-banner-metamorfosi-300x250.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio