160x142-banksy-palermo.gif

Giovedì, 08 Ottobre 2020 13:44

Parma, alla Pilotta nuovo allestimento per “La Scapiliata” di Leonardo

Scritto da 

Il capolavoro del genio di Vinci si presenta con una preziosa cornice lignea, salvaguardato e valorizzato nel nuovo percorso museale 

PARMA - La Nuova Pilotta di Parma propone un nuovo allestimento per "La Scapiliata" di Leonardo da Vinci. A deciderlo il direttore Simone Verde  "per modellare un grande museo di valore e impronta internazionali che, valorizzando il proprio grande passato, tracci il futuro".

In occasione delle recenti celebrazioni dei 500 anni dalla morte del suo autore, "La Scapiliata" ha infatti trovato una cornice consona, coerente con il prezioso dipinto e ad esso coeva. L'acquisto di questo prestigioso manufatto ligneo è stato finanziato dal Garden Club di Parma, con un intervento straordinario che ha contribuito a valorizzare il dipinto anche nelle sue componenti estetiche. L'associazione, che da tempo affianca la Pilotta condividendone i programmi culturali, ha deciso di sostenere la donazione della cornice poiché identifica nell'opera uno dei più importanti capolavori del Complesso della Pilotta capace di qualificare come icona le sue collezioni a livello internazionale.

Con questo nuovo “vestito”, il capolavoro di Leonardo era stato già protagonista della mostra “La fortuna della Scapiliata di Leonardo da Vinci”, allestita nel Complesso della Pilotta dal 18 maggio al 12 agosto 2019. 

La splendida tavola di Leonardo è stata ora posizionata su una ampia superficie metallica grigia e su una parete in marmorino anch'esso grigio, che crea un perfetto contrasto cromatico con l'oro e il bruno che connotano il dipinto e la cornice. Per farne apprezzare l'eccezionalità senza interrompere il percorso tematico espositivo,  è stato creato uno spazio dedicato. La tavoletta appare collocata all'interno di una vetrina speciale, un climabox appositamente progettato, che ripara il capolavoro di Leonardo, non solo dal pericolo di intromissione da parte di malintenzionati, ma la preserva anche dalle polveri e da eccessi di luminosità e umidità.

Ultima modifica il Giovedì, 08 Ottobre 2020 13:49


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio