160x142-banksy-palermo.gif

Venerdì, 09 Ottobre 2020 10:24

Coronavirus. Tefaf Maastricht posticipa le date dell’edizione 2021

Scritto da 

Dopo aver consultato la propria comunità d’arte,  il Comitato Esecutivo di The European Fine Art Foundation (TEFAF)  ha deciso che la Fiera si terrà, anziché a marzo, dal 31 maggio al 6 giugno 2021

MAASTRICHT - In un periodo che pone così tante incertezze e sfide a tutti gli abitanti del mondo, il Comitato Esecutivo di The European Fine Art Foundation (TEFAF) ha deciso di posticipare le date dell’edizione 2021 di TEFAF Maastricht 2021. 

Anziché avere luogo, come da tradizione, nel mese di marzo, la versione breve e in presenza della Fiera di Maastricht si terrà dal 31 maggio al 6 giugno 2021, con due giornate di Anteprima il 29 e 30 maggio. 

Viste le imprevedibili circostanze, questa scelta è pensata per consentire alla comunità globale dell’arte, inclusi gli espositori di TEFAF, di riunirsi in maniera più prudente e sicura per l’edizione di TEFAF, culmine della stagione culturale europea.

“Ci auguriamo che posporre TEFAF Maastricht verso la fine della primavera coincida con un periodo in cui la presenza fisica sia possibile, sicura e agevole per i nostri espositori e per gli ospiti” -  ha dichiarato Hidde van Seggelen, Presidente di TEFAF.  - “La sicurezza della comunità TEFAF è una priorità assoluta del nostro progetto di costante ispirazione per collezionisti, istituzioni e amanti dell’arte, allo stesso tempo facciamo la nostra parte per coltivare un mercato in cui i nostri galleristi possano risplendere”.

Le conferme da parte degli espositori circa la partecipazione a TEFAF Maastricht 2021 non si sono fatte attendere: il processo di selezione e allocazione da parte di TEFAF si svolgerà già nelle prossime settimane. 

Ultima modifica il Venerdì, 09 Ottobre 2020 10:28


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio