160x142-banksy-palermo.gif

Giovedì, 15 Ottobre 2020 18:00

Piacenza, il Klimt rubato sarà esposto alla galleria Ricci Oddi dal 28 novembre 2020

Scritto da 

Trafugato nel 1997, ritrovato nel 2019 e autenticato a gennaio 2020, il dipinto, tra i più ricercati al mondo, torna ad essere esposto nella sua sede naturale

Klimt, “Ritratto di Signora” Klimt, “Ritratto di Signora”

PIACENZA - Sarà esposto dal 28 novembre alla galleria Ricci Oddi di Piacenza il dipinto “Ritratto di Signora” di Gustav Klimt rubato nel 1997. 

L'annuncio dell’esposizione del quadro è stato dato durante una conferenza stampa tenuta presso la galleria, da dove il dipinto era scomparso qualche giorno prima di una mostra dedicata al pittore austriaco, 23 anni fa. 

L'opera, acquistata dal collezionista Giuseppe Ricci Oddi nel 1925 ed esposta da sempre nella galleria piacentina, è stata cercata a lungo in tutto il mondo prima di essere ritrovata in una borsa nel giardino della galleria nel dicembre 2019. 

Autenticata a gennaio 2020, l'opera sarà esposta nella sala d'onore, protetta da una speciale teca, e sarà al centro del "Progetto Klimt", programma in 4 tappe che si svolgerà fino al 2022 con il supporto della Fondazione Klimt.

Ultima modifica il Venerdì, 16 Ottobre 2020 08:39


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio