160x142-banksy-palermo.gif

Giovedì, 29 Ottobre 2020 17:56

Coronavirus. Uffizi con orari ridotti durante la settimana

Scritto da 

Da martedì a venerdì saranno aperti ogni giorno dalle ore 8,30 alle 13,30, mentre sabato e domenica resteranno aperti ad orario pieno per tutta la giornata, dalle 8,30 alle 18,30

FIRENZE -  A causa dell’epidemia da Covid -19, gli Uffizi hanno deciso di ridurre gli orari settimanali. Il direttore degli Uffizi, Eike Schmidt, ha spiegato: "Con l'attuale situazione pandemica e il quadro normativo, nei musei ci sono ogni giorno poche centinaia di persone, che durante la settimana vengono quasi tutti di mattina. Non ha dunque senso tenere tutti questi spazi aperti a pieno regime, con tutto l'impegno economico e di energie umane che questo comporta, in un contesto del genere. Per questo, in linea con il Dpcm, le impieghiamo per garantire una continuità nell'accesso museale quotidiana, ma allo stesso consona alla difficile fase che tutti stiamo vivendo. L'arte e la cultura che offriamo nei nostri musei ha un particolare valore in questo momento storico. Per questo dobbiamo unire le nostre forze in modo da consentire alla cultura di continuare, per quanto possibile a restare ogni giorno fruibile da tutti".

Questi gli orari:  da martedì a venerdì saranno aperti ogni giorno dalle ore 8,30 alle 13,30, mentre sabato e domenica resteranno aperti ad orario pieno per tutta la giornata, dalle 8,30 alle 18,30. Nessuna variazione è in programma per il Giardino di Boboli, accessibile ogni giorno da lunedì a domenica (tranne il primo e l'ultimo lunedì del mese)

Ultima modifica il Giovedì, 29 Ottobre 2020 18:07


300x250 Michelangelo - artemagazine.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via degli Spagnoli, 24 00186 Roma - tel 06 8360 0145 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio