WEB-160x142.gif

Martedì, 19 Gennaio 2016 17:50

Picasso, nipote vende da Sotheby's opere della collezione privata

Scritto da 

All'asta a Londra il prossimo 5 febbraio 115 opere su carta e 70 pezzi di ceramica appartenenti a Marina Picasso

LONDRA - Nuove opere di Pablo Picasso, quasi tutte mai esposte prima al pubblico, arrivano sul mercato. Si tratta di lavori provenienti direttamente dall’archivio privato in Costa Azzurra del grande pittore. Marina Picasso, infatti, nipote dell’artista ed erede di una straordinaria  fortuna di opere, tra cui anche ceramiche, sculture e disegni, ha deciso di metterle in vendita.  Le opere saranno battute da Sotheby's a Londra il prossimo 5 febbraio. 

In totale saranno in vendita 115 opere su carta e 70 pezzi di ceramica per una stima che oscilla tra i 10 e i 15 milioni di euro. La gran parte delle ceramiche si colloca tra la fine del 1940 alla metà degli anni '60. Il ricavato dell'asta londinese, ha annunciato Marina Picasso,servirà per finanziare progetti filantropici. Non è la prima volta che la nipote di Picasso mette in vendita parte della collezione da lei ereditata.  Lo scorso 25 giugno, infatti, sempre da Sotheby'a a Londra, sono stati battuti all’asta 126 lotti di  ceramiche. Una vendita che ha incassato 12,3 milioni di sterline, quasi tre volte la stima finale.


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio