160x142 2.jpg

Martedì, 19 Gennaio 2016 18:42

Eventi e mostre per i 150 anni di amicizia tra Italia e Giappone

Scritto da 

Presentata dall'ambasciatore del Giappone in Italia la lunga lista di appuntamenti per festeggiare il Trattato del 25 agosto 1886

ROMA - Per festeggiare i 150 anni di amicizia tra Italia e Giappone, che risale infatti al 25 agosto 1886, sono previsti una serie di eventi culturali che coinvolgeranno diverse città e spazi emblematici. Mostre d’arte, spettacoli teatrali e di danza, rassegne cinematografiche, eventi dedicati al design e all'architettura, ma anche fumetto, sport e ovviamente cucina.

La lista di tutti gli eventi è lunghissima come pure i luoghi coinvolti, dalle Scuderie del Quirinale al Colosseo a Roma, da Palazzo Reale a Milano alla Toscana, ed è stata presentata dall'ambasciatore del Giappone in Italia, Kazuyoshi Umemoto.

L’ambasciatore ha spiegato: "I rispettivi premier Abe e Renzi hanno già tenuto cinque incontri bilaterali consolidando una relazione che li accomuna, nello sforzo di trainare i propri Paesi fuori da una difficile congiuntura economica con l'attuazione delle riforme” - ed ha aggiunto - “ i due premier hanno fortemente voluto festeggiare quest'anniversario per rafforzare il rapporto di fiducia e scambi tra i nostri due popoli. Abbiamo oltre 40 città gemellate. Anche in Giappone ci saranno tanti eventi dedicati all'Italia”. Infatti per l’occasione, come anticipato da Arte Magazine, tra gli eventi inaugurati in Giappone, c’è da ricordare la grande mostra al Tokyo Metropolitan Art Museum dal titolo Botticelli e il suo tempo.  

Per quanto concerne gli appuntamenti in Italia spiccano: Milano (Palazzo Reale) con una selezione di 200 xilografie e libri illustrati da Hokusai, Hiroshige, Utamaro tra cui la celeberrima Grande onda e le Trentasei vedute del monte Fuji di Hokusai provenienti dall'Honolulu Museum of Art.

A Roma (Scuderie del Quirinale) andranno in mostra i capolavori della scultura buddhista selezionati dai principali musei e dai templi giapponesi. Sempre a Roma (Ara Pacis) saranno esposti oltre 70 mila scatti di Domon Ken, il maestro della fotografia, realizzati fra gli anni Venti e Ottanta. Una mostra all'Istituto giapponese di cultura della Capitale sarà dedicata ai manga di Hokusai e ai fumetti contemporanei, per rilevarne influenze e rapporti.

Lo spettacolo itinerante (Roma, Firenze, Vicenza, Venezia) dedicato al teatro Noh; una performance di altro genere teatrale, il Bunraku, sarà poi ospitata dall'Istituto giapponese di cultura.

Per quel che concerne l’architettura, bisogna ricordare la  mostra del padiglione giapponese alla Biennale di Venezia e una mostra sull'architettura residenziale contemporanea al Maxxi di Roma.

Inoltre la rassegna cinematografica "Donne protagoniste" presenterà i più recenti titoli messi a disposizione dalla Japan Foundation Film Library di Tokyo.

Infine l’Italia offrirà un omaggio al calendario delle manifestazioni con il monumento più emblematico; è fissata infatti a maggio prossimo l'illuminazione speciale del Colosseo. Il light-up sarà affidato alle artiste Motoko Ishii e Akari Lisa Ishii.

Ultima modifica il Martedì, 19 Gennaio 2016 18:56


300x250 2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio