WEB-160x142.gif

Venerdì, 15 Luglio 2016 11:19

Israele. Scoperta necropoli con 145 sepolture del popolo dei Filistei

Scritto da 

Si tratta di un ritrovamento molto importante finanziato dall'Università di Harvard che permetterà, attraverso lo studio del DNA degli scheletri, di svelare origini, usi e costumi di questa misteriosa civiltà citata nella Bibbia

TEL AVIV - È stata scoperta nella città portuale Ashkelon, in Israele, una necropoli risalente all’XI-VIII secolo a.C, nella quale sono stati rinvenuti circa 145 sepolture con armi, gioielli, profumi e altri effetti personali. Si tratta del primo sito funerario noto dei Filistei, l’antico popolo descritto dalla Bibbia. Dalle prime ricerche risulta che i loro riti funerari dovevano essere piuttosto sofisticati. Inoltre sono stati ritrovati scheletri interi con addosso oggetti ornamentali come bracciali e orecchini, altri con accanto le loro armi o boccette di oli profumati. Sono stati scoperti anche resti di corpi cremati, pratica assai rara all’epoca perché molto costosa. 

La scoperta, finanziata dall’Università di Harvard, in realtà è avvenuta nel 2013, ma è stata comunicata solo di recente per evitare possibili problemi con gli ebrei ortodossi durante gli scavi.

Il ritrovamento è di fatto eccezionale poiché, come sottolineato da Daniel Maestro, ricercatore di Harvard, potrebbe rivelare utili notizie relative agli usi e costumi di questo antico popolo indoeuropeo, menzionato nell’Antico Testamento, di cui attualmente non si sa molto. Sarebbe infatti il popolo a cui apparteneva che il gigante Golia, famoso per la sua battaglia contro Davide, re giudeo, che sarebbe avvenuta nel X secolo a.C

Saranno dunque le analisi sul DNA prelevato dagli scheletri ad offrire la chiave per riuscire comprendere anche la provenienza di questa popolazione. 

Ultima modifica il Venerdì, 15 Luglio 2016 11:29


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio