WEB-160x142.gif

Domenica, 24 Luglio 2016 10:28

Riaprono le Tombe di Seti I e di Nefertari

Scritto da 

Le tombe del padre e della moglie di Ramse II, tra le più ricche e belle dell'antico Egitto, saranno visitabili da ottobre, a numero limitato di accessi e con un biglietto di circa 100 dollari

L'interno della Tomba di Nefertati a Luxor L'interno della Tomba di Nefertati a Luxor

LUXOR - Sono state riaperte al pubblico le tombe di Nefertari e Seti I, dopo molti anni di restauro e conservazione.

Le due tombe, tra le più splendidamente decorate dell’antico Egitto, la Tomba di Seti I (KV17), nella valle dei Re e la tomba di Nefertari (QV66) nella valle delle Regine, erano state chiuse al pubblico con l’eccezione delle visite private a pagamento per quasi 20 mila lire egiziane (circa. 2000USD) ed un massimo di 10 persone.

A giugno il ministero delle antichità egiziane ha deciso di riaprire le due tombe del padre e della moglie di Ramses II al pubblico per 1000 (euro 100) sterline egiziane a persona. La decisione dovrebbe essere affettiva dal 1 ° ottobre, l’inizio della stagione turistica.

Ultima modifica il Domenica, 24 Luglio 2016 10:37


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio