WEB-160x142.gif

Martedì, 09 Agosto 2016 13:08

Regione Lazio, bando da 1,8 milioni per musei, biblioteche e archivi

Scritto da 

La Regione Lazio per il biennio 2016/2017 promuove e sostiene lo sviluppo dei sistemi e dei servizi culturali e le attività di divulgazione culturale

ROMA -  Un nuovo bando della stanzia 1,8 milioni di euro per i musei di archeologia, storia, arte, tradizioni popolari, scienza e natura, per le biblioteche e gli archivi storici del Lazio.

La Regione si rivolge alle realtà già esistenti come i 148 musei, sei sistemi museali territoriali, 4 reti museali urbane e 4 sistemi museali tematici che fanno parte dell'organizzazione museale regionale (O.M.R.) e alle 256 biblioteche, 2 biblioteche regionali, e 10 sistemi bibliotecari che compongono l'organizzazione bibliotecaria regionale (Obr). 

Il bando è aperto anche ai sette poli archivistici del Lazio che hanno lavorato in modo continuativo.  

Spiega Lidia Ravera, assessore alla Cultura e Politiche giovanili: “L’impegno della Regione è volto ad aumentare il numero degli utenti dei servizi culturali e migliorare l'accessibilità dei servizi stessi. Bisogna valorizzare i sistemi di servizi  culturali già accreditati e incoraggiare le strategie di sistema anche in aree del Lazio dove ancora non esistono". "E' importante sottolineare il ruolo di musei, biblioteche e archivi storici come servizi essenziali di un territorio, ed è strategico  utilizzare spazi e luoghi non tradizionali per le attività di  divulgazione culturale e coinvolgere le associazioni e i gruppi di cittadini nella programmazione delle attività culturali”, conclude Ravera. 

Ultima modifica il Martedì, 09 Agosto 2016 13:16


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio