Stampa questa pagina
Lunedì, 25 Gennaio 2016 11:32

Bolzano, il Museion riparte con Vezzoli dal 29 gennaio

Scritto da 

L'artista, in doppia veste di guest curator e artista, aprirà la stagione del Museo guidato da Letizia Ragaglia

BOLZANO - La stagione del Museion riparte con il progetto Museo Museion e con Francesco Vezzoli, che si presenterà quest’anno nella doppia veste di guest curator e di artista. Bresciano, classe 1971, Vezzoli si è affermato negli anni a livello internazionale, esponendo in musei e rassegne di tutto il mondo, dalla Kunsthalle Wien al MAXXI, Roma, dal MoCA, Los Angeles al MoMA PS1, New York. Particolarmente noti sono i suoi video, mix di cultura cinematografica alta e di trash televisivo, che hanno coinvolto spesso personaggi dello star System internazionale, come Sharon Stone o Sofia Loren. 

Al Museion, a partire dal 29 gennaio, Vezzoli presenterà due progetti espositivi. Uno, in qualità di guest curator, coinvolgerà la collezione del Museion, l’altro invece, in qualità di artista, sarà una retrospettiva della sua produzione scultoria. La doppia mostra, che occuperà l’intero spazio museale, vedrà dialogare la rassegna personale dell’artista con la collezione del Museo. Vezzoli ha infatti selezionato trenta opere, tra installazioni, fotografie e dipinti che comprendono differenti generi, intervallandoli con suoi lavori personali.

Ultima modifica il Lunedì, 25 Gennaio 2016 13:20
Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)