160x142 2.jpg

Domenica, 21 Agosto 2016 11:47

Bergamo. Al monastero di Astino lo sguardo intimo di Luigi Ghirri

Scritto da 

La mostra, prorogata fino al 31 agosto, racconta attraverso 40 scatti l'opera di un maestro indiscusso della fotografia che ha saputo cogliere gli stimoli del panorama artistico e culturale degli anni Settanta, trasformandoli in un’opera di riferimento per la ricerca contemporanea

Luigi Ghirri, Marina di Ravenna, 1972, serie Kodachrome, stampa cromogenica da internegativo Luigi Ghirri, Marina di Ravenna, 1972, serie Kodachrome, stampa cromogenica da internegativo

BERGAMO - Si sarebbe dovuta concludere il 25 luglio la mostra Luigi Ghiri. Pensiero Paesaggio al monastero di Astino a Bergamo, a cura di Corrado Benigni e Mauro Zanchi, invece è stata prorogata fino al prossimo 31 agosto.
Inaugurata lo scorso 10 giugno, l’esposizione attraverso 40 scatti, in particolare vintage prints e project prints, racconta l’opera di un maestro indiscusso della fotografia italiana attraverso un percorso inedito. Il paesaggio è protagonista della sua opera mentre la presenza umana, spesso sfuggente o di spalle è invitata a sostituirsi al punto di vista dell’autore. Un paesaggio sospeso, non realistico, per certi versi metafisico, il paesaggio della memoria e della favola che diventa una sorta di pensiero visivo, di proiezione affettiva. Lo sguardo del fotografo infatti incontra le cose offrendo non una documentazione del reale, ma una visione intima e personale, dove i colori delicati e mai saturi diventano fondamenti della sua poetica.
“Non esiste una foto di Ghirri che si offra come pura documentazione: tutte mostrano questo orientamento verso un campo di prossimità, di simpatie, di attrazioni e riconoscimenti di un’intimità esterna”.
La mostra, omaggio al maestro di Scandiano, morto prematuramente nel 1992 all’età di quarantanove anni, è arricchita da un catalogo edito da Silvana Editoriale che include testi di Corrado Benigni e Mauro Zanchi, curatori della mostra, accanto a testi di Mario Cresci e Massimo Minini.

Vademecum

Luigi Ghirri. Pensiero Paesaggio
Bergamo, Ex Monastero di Astino
fino al 31 agosto
Orari
Martedì – domenica: 14.00 – 22.00
Lunedì chiuso
Ingresso gratuito
previsto un servizio gratuito di navette dalle 17 alle 24 dalla croce rossa di Loreto


300x250 2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio