Stampa questa pagina
Lunedì, 22 Agosto 2016 18:07

Antinoo: il ritratto di Palazzo Altemps ritrova la sua metà a Chicago

Scritto da 

Il mito di Antinoo, il prediletto dell'imperatore Adriano, torna a vivere nella mostra all'Art Institue di Chicago dove, per la prima volta si riuniscono i due frammenti del marmo del giovinetto conservato a Palazzo Altemps a Roma, e ricomposto grazie all'intuizione di uno studioso, Raymond Johnson

Il ritratto di Antinoo, ricostituito in occasione della mostra Il ritratto di Antinoo, ricostituito in occasione della mostra

Si inaugura il 5 settembre a Chicago, la mostra "Il ritratto di Antinoo. In due parti" che per la prima volta porta in esposizione il ricomposto ritratto marmoreo del II secolo, restaurato nel '700 , che raffigura il protetto dlel'imperatore Adriano.

La mostra è frutto dell'intuizione di uno studioso, Raymond Johnson direttore dell’Epigraphic Survey dell’Oriental Institute di base presso la Chicago House a Luxor, che nel 2005 vede a Roma il frammento del ritratto marmoreo del II secolo e pensa di metterlo in connessione con un frammento di statua conservato presso l’Art Institute of Chicago. Una sertie di studi, che si sono avvalsi anche della ricostruzione in 3D dei due frammenti per poterli affiancare, hannoportato alla conferma che si trattava proprio delle due parti che costituiscono il ritratto.

Il video che ArteMagazine di propone racconta tutta la vicenda e la genesi della msotra, in programma dal 5 settembre, grazie alla collaborazione tra l'Art Institute di Chicago e il Museo di Palazzo Altemp di Roma.

 

Ultima modifica il Lunedì, 22 Agosto 2016 18:57
Redazione

Ultimi da Redazione

Articoli correlati (da tag)