160x142 2.jpg

Mercoledì, 31 Agosto 2016 17:59

Bulgaria. A Tell Yunatsite un gioiello fra i più antichi finora conosciuti: un cerchietto d’oro di una collana di oltre 6500 anni fa

Scritto da 

Arriva dai Balcani, e in particolare dalla Bulgaria, una scoperta affascinante che potrà aiutare moltissimo a comprendere le origini della lavorazione dell’oro

Antico gioiello d'oro ritrovato in Bulgaria Antico gioiello d'oro ritrovato in Bulgaria

A Tell Yunatsite, nei pressi della città moderna di Pazardzhik, nella Bulgaria meridionale poche settimane fa è stato ritrovato il più antico oggetto d’oro mai scoperto, risalente a circa 6.500 anni fa. Si tratta di un cerchietto d’oro di tre millimetri di spessore, ritrovato all’interno degli scavi condotti da archeologi bulgari e statunitensi che hanno messo in luce le poderose ed estese strutture del primo centro urbano europeo, popolato da gruppi umani giunti dall’Anatolia intorno a 8.000 anni fa.

Proprio In questa parte dei Balcani si trovavano importanti miniere di rame e oro e durante che durante il V millennio a.C. offrirono alle comunità locali la possibilità di iniziare la lavorazione dei metalli.  

In una necropoli sul Mar Nero, che comprende circa 300 sepolture, è stato ritrovato il più antico tesoro del mondo: oltre sei chili di oro composti da circa tremila perline, placchette, anelli, bracciali, pettorali, «scettri» e diademi. Nella sola sepoltura di un uomo di 40-45 anni sono stati rinvenuti oggetti personali di raffinata fattura per un peso di 1,5 chilogrammi d’oro.

L’anello recentemente emerso a Tell Yunatsite, fa parte di uno dei corredi tra i più antichi tra quelli ritrovati  e dovrebbe risalire a circa 6.500 anni fa

Ultima modifica il Mercoledì, 31 Agosto 2016 18:12


300x250 2.jpg

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio