WEB-160x142.gif

Lunedì, 19 Settembre 2016 12:47

Venezia. Chanel, la donna che legge

Scritto da 

Dal 17 settembre all'8 gennaio 2017 la Fondazione Musei Civici di Venezia ospita a Ca’ Pesaro, Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Venezia, la mostra “CULTURE CHANEL, La donna che legge”

VENEZIA -  L’esposizione presenta una prospettiva inedita della singolare storia di Gabrielle Chanel e della Maison CHANEL. La veste nella quale la mostra intende ricostruire le basi del linguaggio universale creato dalla celebre stilista, è quella della lettrice, della donna di cultura, amante delle opere di Omero, Platone, Virgilio, Sofocle, Lucrezio, Dante, Montaigne, Cervantes, Madame de Sévigné, Stéphane Mallarmé, assidua frequentatrice di intellettuali come Pierre Reverdy, Max Jacob o Jean Cocteau. Le risonanze dell’amore per la lettura, dai classici ai poeti moderni, segnarono e modellarono la vita di Coco Chanel fino a plasmare il suo vocabolario estetico. La relazione di Chanel con i libri e la scrittura, in particolare quella poetica, trova infatti degli echi nella concezione della sua creazione.

Questa iniziativa rappresenta il settimo episodio di un progetto più ampio, una sorta di “collezione di mostre”  ideata ed elaborata da Jean-Louis Froment, che ne cura la direzione artistica. Dopo Mosca nel 2007 (Museo Statale delle Belle Arti Puškin), Shanghai (Museum of Contemporary Art) e Pechino (National Art Museum of China) nel 2011, Canton (Opera House) e Parigi (Palais de Tokyo) nel 2013, Seul (Dongdaemun Design Plaza) nel 2014, è stata scelta Venezia per questa mostra CULTURE CHANEL. E non è affatto un caso,  in quanto la città lagunare è stata uno dei principali luoghi d’ispirazione di Gabrielle Chanel. 

In mostra 350 pezzi, tra dediche, archivi, fotografie, quadri, disegni, che si mescolano con un vestiario di creazioni di moda che svelano il suo gusto per il classicismo e per il barocco, l’amore per la Russia e per gli ori di Venezia. Si viene dunque delineando man mano, durante il percorso espositivo, il ritratto intimo di una creatrice, mostrata attraverso le sue letture, che ha saputo fare della propria vita una leggenda.

Vademecum

Dal 17 settembre all’8 Gennaio 2017
Venezia, Ca’ Pesaro - Galleria Internazionale d’Arte Moderna
Biglietto: intero € 10, ridotto € 7.50. Gratuito residenti e nati nel Comune di Venezia; bambini da 0 a 5 anni;
portatori di handicap con accompagnatore;
guide autorizzate e interpreti turistici che accompagnino gruppi o visitatori individuali;
per ogni gruppo di almeno 15 persone, 1 ingresso gratuito (solo con prenotazione);
membri ICOM; titolari AMACI Card; partner ordinari MUVE; volontari del Servizio Civile;
possessori MUVE Friend Card
Info: +39 041 42730892
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
http://www.capesaro.visitmuve.it

Ultima modifica il Lunedì, 19 Settembre 2016 15:51


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio