WEB-160x142.gif

Lunedì, 05 Dicembre 2016 15:50

La Madonna della Misericordia di Piero della Francesca a Palazzo Marino di Milano a Natale

Scritto da 

Il capolavoro del maestro aretino sarà esposto, in occasione delle festività natalizie, a partire dal 6 dicembre fino all'8 gennaio 2017. Nel segno di una reciproca collaborazione il "Ragazzo morso da un ramarro" di Caravaggio sarà ospitato a San Sepolcro a partire dal 7 febbraio 2017

Piero della Francesca, Madonna della Misericordia, particolare Piero della Francesca, Madonna della Misericordia, particolare

MILANO  - Dal 6 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017, la Madonna della Misericordia di Piero della Francesca verrà esposta a Palazzo Marino, nella Sala Alessi. Come da tradizione infatti, in occasione delle festività natalizie, il Comune di Milano organizza ogni una mostra e quest’anno sarà il capolavoro di Piero ad essere protagonista. L’opera, che costituisce la parte centrale del polittico conservato al Museo Civico di Sansepolcro, è stata realizzata dal maestro rinascimentale per la Confraternità della Misericordia tra 1445 e il 1472, ed è un esempio eclatante della modernità della ricerca di Piero della Francesca, soprattutto per lo studio della prospettiva. Di recente la pala è stata sottoposta ad un impegnativo e delicato restauro che l’ha riportata nel suo assetto originario. 

La presenza a Palazzo Marino della prima opera di Piero della Francesca permetterà ai milanesi di seguire un percorso ideale sulle tracce del Maestro che, passando per le Gallerie d'Italia di Intesa Sanpaolo e il Poldi Pezzoli, li porterà a Brera, dove è custodito un altro grande capolavoro dell'artista" - ha spiegato il sindaco di Milano Giuseppe Sala, presentando l’evento. "Sansepolcro e Milano - ha aggiunto invece il sindaco di Sansepolcro Mauro Cornioli - una lunga storia che si riannoda. La città di Sansepolcro diventa partner del Comune di Milano per la promozione del patrimonio artistico e culturale della nostra città. Oggi Milano è l'unica città italiana che parla al mondo, l'accordo con Milano va nella direzione di aprire e divulgare il nostro patrimonio artistico ad un pubblico più vasto e internazionale: mostre, scambi di opere e altre sinergie culturali sono alla base di questa operazione che darà un impulso importante al nostro turismo”. 

Dunque la presenza del capolavoro di Piero della Francesca a Milano segna l’avvio di una stretta collaborazione tra le due città, che proseguirà infatti con l’esposizione, a San Sepolcro, di Caravaggio e del suo Ragazzo morso da un ramarro, in prestito dalla Fondazione di Studi di Storia dell'arte Roberto Longhi. Il capolavoro del maestro milanese verrà esposto a partire dal 7 febbraio nella mostra dal titolo "Nel segno di Roberto Longhi".

Ultima modifica il Lunedì, 05 Dicembre 2016 17:14


WEB-250x300.gif

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio