160x142-02.jpg

Giovedì, 01 Dicembre 2016 18:21

MAXXI di Roma e Triennale di Milano, biglietto unico per due musei

Scritto da 

Le due istituzioni culturali hanno deciso di fare rete per promuovere, sostenere e divulgare le arti contemporanee in Italia. A partire dal 7 dicembre si potranno acquistare i biglietti a 15 euro

ROMA - Arriva a dicembre il biglietto congiunto che con 15 euro permette di vistare, nell'arco di un anno, le mostre di due grandi istituzioni culturali, il MAXXI di Roma e la Triennale di Milano. Le due istituzioni hanno infatti deciso di fare rete per promuovere la cultura contemporanea. 

Il presidente della Triennale di Milano Claudio De Albertis ha spiegato: “"Da oggi comincia una grande stagione di collaborazione tra due istituzioni italiane che hanno nel proprio DNA la diffusione della cultura del contemporaneo e la multidisciplinarità. Sono sicuro che questo é solo l'inizio. La Triennale di Milano e il MAXXI si alleano con il medesimo fine, sostenere e divulgare le arti contemporanee in Italia". Mentre Giovanna Melandri, presidente della Fondazione Maxxi ha commentato:  "Fare sistema con le più importanti istituzioni culturali nazionali e internazionali fa parte della mission del MAXXI. Grazie alla collaborazione con La Triennale, possiamo arricchire ancora la nostra offerta culturale, con progetti di grande qualità per i visitatori. Nella convinzione che i consumi culturali vadano sempre facilitati e sostenuti". 

Il biglietto si può acquistare dal 7 dicembre nelle due biglietterie e online sui siti delle due istituzioni (www.fondazionemaxxi.it e www.triennale.org) o direttamente su vivaticket.it 15 euro + prev. E' valido per un solo accesso a ciascuna sede espositiva. 

Flash News

Mostre*

© ARTEMAGAZINE - via dei Pastini 114, 00186 Roma - tel 06.98358445 - mail redazione@artemagazine.it
Quotidiano di Arte e Cultura registrato al Tribunale di Roma n. 270/2014 - Direttore Responsabile Alessandro Ambrosin
Società editrice ARTNEWS srl via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007

Chi siamo Archivio